Tragedia a Teano

Teano – Doveva essere una giornata tra amici, ma si è trasformata subito in una tragedia. Un gruppo di cacciatori era alle prese con la caccia al cinghiale tra le campagne di Teano quando un colpo esploso, anziché colpire il cinghiale, ha preso alle spalle uno di loro.

Inutili i soccorsi. Aldo De Francesco, 57enne imprenditore edile di Teano, é morto così – colpito alla schiena da una colpo di fucile sparato da un 76enne di Carinola.

E’ stato aperto un fascicolo presso la Procura di Santa Maria Capua Vetere per omicidio colposo. Sotto shock il 76enne che ha ferito mortalmente De Francesco.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Juve Stabia quando dopo il sogno non arriva l’ultimo sogno

Juve Stabia editoriale del lunedi in casa gialloblu. Perdonate il gioco di parole ma quando le vespe vincono e fanno festa non riescono a...

Pallacanestro Antoniana arriva la finale

Pallacanestro Antoniana il focus della società che racconta la gara contro Parete Apoteosi giallorossa a Boscoreale: l’Antoniana è favolosa e vola in finale playoff per...

Napoli, Gasperini ammette che l’ammirazione di De Laurentiis è più che decennale

Gian Piero Gasperini nel commentare la vittoria della sua Atalanta contro la Roma è tornato sulle parole di elogio avute per lui del presidente...

Napoli, tragico incidente a Scampia

Rita Rollini, un'anziana di 80 anni, è purtroppo deceduta all'ospedale Cardarelli a causa delle gravi ferite riportate dopo essere stata investita ieri da un'auto...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA