Register
A password will be e-mailed to you.

Inizio mese, giorno di pensioni, le poste, prima su tutte quella centrale di Napoli, zeppa di persone in fila per riscuotere la pensione.

La posta centrale di Piazza Matteotti, proprio nel cuore di Napoli, ubicata di fronte la Questura, poco dopo l’apertura, vive degli attimi di terrore.

Almeno quattro uomini, con indosso tute bianche e passamontagna sono spuntati dal pavimento nella sala retrostante alle casse. I malviventi si sono impossessati della somma di 480 mila euro circa. Dopo aver preso le buste contenenti il denaro, sono scappati per il cunicolo da cui erano usciti.

Appassionati di cinema? Sembra che i ladri abbiamo preso spunto dal film Operazione San Gennaro.

Sembrerà assurdo ma le modalità sembrano essere proprio le stesse. Impeccabili nel conoscere la mappa del sistema fognario di Napoli, che avranno studiato e percorso per poi sbucare proprio in un punto focale dell’edificio.

Erano armati ma non sono stati sparati colpi, ma la guardia giurata ha potuto puntare la pistola solo in seguito aspettando di non avere nessuno lungo la linea di tiro. Alcuni impiegati hanno avvertito dei malori e sono sotto shock, per motivi cautelari è stata chiamata un’ambulanza.

Nel frattempo, le forze dell’ordine hanno avviato le ricerche anche con l’aiuto di un elicottero.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi