" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Tocilizumab – Un protocollo nazionale per estendere l’impiego di tocilizumab, il farmaco anti-artrite che ha mostrato un’efficacia nei pazienti contagiati da coronavirus in condizioni critiche. A chiederlo è il Dott.Paolo Ascierto, Oncologo dell’Ospedale Pascale di Napoli.

Tocilizumab, la sua efficacia contro il coronavirus

“Il farmaco ha dimostrato di essere efficace contro la polmonite da Covid-19. Sono stati trattati i primi due pazienti in Italia; in 24 ore la terapia ha evidenziato ottimi risultati e domani sarà estubato uno dei due pazienti perché le sue condizioni sono migliorate. Ieri, iniziato il trattamento ad altre due persone ed oggi ne tratteremo altre due” – ha detto il Dott. Paolo Ascierto.

Leggi anche: Coronavirus, un farmaco anti-artrite che dona speranza

Una vera e propria task force

E’ molto importante che il suo utilizzo venga esteso quanto prima, così potremo salvare più vite. La nostra struttura insieme all’Azienda Ospedaliera dei Colli è stata la prima, in Italia, a utilizzare questa terapia nei pazienti con coronavirus”.

Anche i ricercatori cinesi hanno confermato l’efficacia del farmaco.Dopo questo confronto, a Napoli, è stata costituita una vera e propria task force guidata da Paolo Ascierto, Franco Buonaguro (Direttore Biologia Molecolare e Oncogenesi virale del Pascale) e Vincenzo Montesarchio (Direttore Oncologia dell’Azienda Ospedaliera dei Colli).

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami