" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

“Una scelta importante”

Vico Equense – L’area compresa tra Piazza Mercato e Corso Filangieri, davanti la nuova casa comunale, è stata intitolata ieri mattina  a Giancarlo Siani, giornalista cronista de “Il Mattino” ucciso dalla camorra 33 anni fa.

La città di Vico Equense ha dimostrato di fare una scelta importante perchè dedicare uno spazio a Giancarlo significa scegliere la legalità, fare un patto impegnativo” – queste le parole pronunciate dell’Onorevole Paolo Siani, fratello di Giancarlo Siani, durante la cerimonia.

Presente alla cerimonia di intitolazione della piazza anche il Presidente della Camera Onorevole Roberto Fico

La manifestazione è stata preceduta da due giorni dedicati a temi quali giornalismo e criminalità organizzata, legalità, lotta alle mafie.

L’omaggio de Il Mattino

Anche i giornalisti de Il Mattino, hanno voluto rendere omaggio al loro collega Giancarlo, intitolandogli la sala della redazione nella nuova sede del giornale di Torre Francesco al Centro Direzionale di Napoli.

Il direttore Federico Monga ha scoperto la targa in ricordo del giornalista in presenza dell’On.le Paolo Siani.

Questa è la più bella redazione del Mattino ed è importate che dopo 33 anni si ricordi Giancarlo, che la camorra voleva zittire” ha detto l’On.le Paolo Siani.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami