Atalanta – Genoa: probabili formazioni

PUBBLICITA

L’Atalanta di mister Gasperini ospita il Genoa di Ballardini, in un match che si preannuncia molto fisico e combattuto.

La Dea cerca punti per portare avanti le sue ambizioni europee; il Genoa vuole continuare il buon percorso intrapreso dall’arrivo del nuovo tecnico, per cercare di rimediare i punti utili ad ottenere il raggiungimento della quota salvezza.

 

Qui Atalanta:

Gasperini ha qualche dubbio legato al reparto offensivo: Ilicic e Zapata sono rispettivamente in ballottaggio con Muriel e Malinowsky. Anche lo stato fisico di Pessina, uscito malconcio dal campo nella scorsa giornata, preoccupa non poco il tecnico dell’Atalanta. Non mancano però le soluzioni interne; Pasalic ad esempio è recuperato e potrebbe trovare spazio addirittura nella formazione iniziale.

 

 

ATALANTA (3-4-1-2):

 

95 Gollini;

2 Toloi, 17 Romero, 19 Djmsiti;

33 Hateboer, 15 De Roon, 11 Freuler, 8 Gosens;

32 Pessina;

72 Ilicic, 91 Zapata.

 

 

 

 

Embed from Getty Images

 

 

 

 

 

Qui Genoa:

Mister Ballardini sembra aver trovato dei punti fermi nella sua formazione titolare: Radovanovic piazzato sulla linea difensiva, Zajc trequartista con compito di ripiegare durante la fase difensiva, la coppia d’attacco formata da Destro e Shomurodov.

I ballottaggi sono legati allo stato di forma dei giocatori; Criscito potrebbe giocare centrale di sinistra, Badelj potrebbe essere preferito a Berhami, Czyborra dovrebbe essere titolare sull’out di sinistra.

Atteso l’esordio di Kevin Strootman, appena sbarcato a Genova per portare la sua grande esperienza al servizio del Grifone.

 

 

GENOA (3-5-2):

 

1 Perin;

55 Masiello, 21 Radovanovic, 4 Criscito;

18 Ghiglione, 8 Lerager, 47 Badelj, 99 Czyborra;

16 Zajc;

23 Destro, Shomurodov.

 

 

 

 

Embed from Getty Images

 

 

 

 

 

 

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Siracusa Calcio, il presidente fa un comunicato sul nuovo stadio

Siracusa Calcio, il presidente Ricci, torna a parlare del nuovo stadio e del lavoro che c'è dietro per realizzarlo

Juve Stabia vespe premiate a Palazzo Farnese

La Juve Stabia è stata premiata a Palazzo Farnese A Palazzo Farnese, sede del Comune di Castellammare di Stabia, si è svolto l'incontro della S.S....

Giornata Mondiale della Terra: “Riappropriazioni naturali” di Claudia Evangelista

La società contemporanea si circonda di oggetti dimenticando il rapporto con l'ambiente, e quanto queste scelte siano dannose per esso. Nella serie nominata “Riappropriazioni naturali”, Claudia Evangelista crea un rapporto tra l’uomo e l’ambiente urbano, il rapporto con lo scarto e la natura.

Napoli un ko che fa malissimo

  Napoli sconfitta che fa male ad Empoli. Il racconto di Gianfranco Piccirillo La gara è importante per entrambe le squadre, quella di Nicola che lotta...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA