Buon compleanno Spillo Altobelli

Buon compleanno Spillo Altobelli

Buon compleanno ad uno dei bomber più importanti della storia del calcio Italiano. Oggi spegne le candeline Alessandro Altobelli, alias “Spillo”.

Nato a Sonnino, 28 novembre 1955 è stato un attaccante devastante che non ha certo bisogno di presentazioni. Una fortuna per chi lo ha visto giocare sia dal vivo che in Televisione. Un pezzo importante della storia dell’Inter, infatti con la beneamata ha segnato tanti goal ed ha vinto anche uno Scudetto. Altobelli in carriera ha indossato anche le maglie del Latina ad inizio carriera, del Brescia ma anche della Juventus.

Se l’attaccante ha spesso diviso i cuori dei tifosi con la maglia della nazionale ha unito tutti sotto un unico filo conduttore. La notte di Madrid del 1982, il contro la Germania a Madrid nella finalissima del Mundial andando a chiudere il conto di quella partita. Dirigente sportivo e volto noto della Televisione, dove spesso è oramai ospite in tantissimi salotti del mondo televisivo come opinionista buttando sul piatto tutta la sua incredibile esperienza accumulata nel corso di una carriera importantissima. Altobelli ha segnato una generazione, infatti negli anni 80 tanti ragazzi sono cresciuti con il suo mito ed in molti hanno sognato di realizzare un goal alla Spillo. Attaccante devastante, veloce, tiro, bravo sia con il destro che con il sinistro, tecnica delicata ed incredibile e bravo anche in acrobazia e nel gioco di testa. In sostanza non mancava nulla a questo calciatore che oltre al Mondiale ed allo Scudetto avrebbe meritato di vincere qualche altro trofeo di prestigio.

Un simbolo per i tifosi dell’Inter, una leggenda di tutto il calcio Italiano, un calciatore che ha fatto emozionare tifosi in tutta Italia e perchè no nel mondo, una grande icona che ha saputo divertire andando a gonfiare le reti in giro per l’europa. Buon compleanno Spillo Altobelli.

Segui sul web

Segui sui social


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Giovanni Malafronte: ” Langella è una figura passionale”

  Giovanni Malafronte della scuola calcio San Paolo ed uno degli organizzatori del Memorial Musella ci ha rilasciato una dichiarazione nel corso di questo importante...

Castellammare grande festa alla Bonito – Cosenza con un bel riconoscimento

  Castellammare Di Stabia importante riconoscimento per l'istituto Bonito- Cosenza per il premio " Inventa il tuo Spot per la Corretta Alimentazione". La nota della...

Juve Stabia Kevin Piscopo l’uomo di sacrificio

Juve Stabia continuano i nostri focus sui protagonisti della vittoria del campionato con Guido Pagliuca allenatore. Oggi ci tocca parlare di un attaccante che ha...

Juve Stabia Piovanello il profilo frizzante

Juve Stabia il nostro viaggio dei grandi protagonisti della vittoria del campionato a firma di Guido Pagliuca non si ferma. Piovanello il profilo interessante Oggi dobbiamo...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA