Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Cagliari-Sampdoria, replica di Coppa domani sera, sempre alla Sardegna Arena, alle ore 21.

Si gioca il 4° turno a eliminazione diretta, i genovesi vorrebbero vendicare la sconfitta di lunedì in extremis.

IN CAMPIONATO LUNEDI’

La partita, terminata 4 a 3 per i padroni di casa è stata di un raro spettacolo, il risultato è solo un particolare, le giocate di fino viste sul tappeto verde, ad iniziare dalla semi rovesciata volante di Quagliarella e la grande parata di Rafael sono state uno spot magnifico per il giuoco del calcio.

CAMBI IN VISTA

Sembrerebbe che entrambe le formazioni vadano a far posto a riserve e controriserve.

Uno dei titolari del Cagliari potrebbe essere il portiere svedese Olsen solo perchè, essendo squalifcato per 4 giornate in campionato, per tenerlo caldo, verrà messo in campo da Maran.

LA NOTTE DI CERRI

FOTO LUIGI CANU

“E’ stata una nottata indescrivibile, un’emozione indescrivibile, incredibibile, è stato tutto bellissimo, che a sognarlo non lo avrei sognato così bene”. 

“Chi ama questo sport vive per delle emozioni simili, sono contento di averle vissute a pieno.

Tutto bello, era allo scadere della gara, cercavo un buco perché loro erano tutti chiusi, poi è arrivata questa palla bellissima di Pellegrini, invitante, ed ho cercato il tempo giusto e la coordinazione giusta per deviarla in porta il meglio possibile e ci sono riuscito bene”.

INTANTO A CAGLIARI CERRI E’ DIVENTATO IMPROVVISAMENTE SANTO

RANIERI

“Bisogna voltare pagina, sapendo però quanto di buono è stato fatto lunedì.

Abbiamo giocato una bellissima partita, veloce, combattuta, determinata.

A loro nel finale è riuscito tutto, siamo rientrati a Genova con zero punti ma con la consapevolezza di essere sulla buona strada. 

Giusto dare spazio anche a tutti quei ragazzi che meriterebbero di giocare ma che non trovano l’opportunità di farlo perché in questo momento la squadra sta andando bene.

In Coppa il nostro obiettivo sarà quello di fare una partita positiva per provare questa volta a strappare il risultato pieno”.

Il Sassuolo, prossimo avversario del Cagliari, domenica alle ore 15, ha perso 2 a 1 in casa col Perugia, per il 4° turno della Coppa Italia 2019-2020 TIM

 

Cagliari (4-3-1-2): Olsen; Mattiello, Walukievicz, Cacciatore, Lykogiannis; Oliva, Cigarini, Ionita; Nandez; Cerri, Ragatzu

Sampdoria (4-4-2): (4-4-2): Seculin, Thorsby, Murillo, Colley, Regini; Maroni, Ekdal, Linetty, Rigoni; Caprari, Gabbiadini. All.Ranieri

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi