Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Riuscirà Diego Farias nel suo intento?

Embed from Getty Images

Il giocatore è di proprietà del Cagliari dal 6 agosto 2014 per la stagione 2014-2015, quella dell’acquisizione della Società sarda da parte di Tommaso Giulini.

Embed from Getty Images

Il contratto del brasiliano scade il 30 giugno 2022.

Classe 1990, brasiliano di Sorocaba, noto “il mago” per i giochetti coi piedi che gli riuscivano, è andato ancora inesorabilmente in prestito oneroso per soli 500 mila euro.

Il diritto di riscatto degli spezzini, in caso di salvezza, è di 2 milioni e mezzo di euro.

Lo SPEZIA neo promosso in Serie A si è aggiudicato le prestazioni sportive di Diego Farias e Alessandro Deiola dal Cagliari

Ecco cosa significa quando ci si deve liberare velocemente di un giocatore, darlo a poco e subito.

Sono solo rogne diceva Renzo Arbore in una nota canzone.

Si, lo Spezia è l’ultima squadra a salire nella massima serie e contemporaneamente anche la prima volta nella storia.

Embed from Getty Images

Assieme a Farias va allo Spezia in prestito anche il centrocampista sardo classe 1995, Alessandro Deiola, lui  in prestito gratuito con diritto di riscatto (due milioni e mezzo di euro).

Entrambi erano a Lecce.

Embed from Getty Images

Non bastasse anche l’ex portiere, un altro brasiliano, Rafael, svincolatosi dal Cagliari, dopo 4 stagioni in rossoblu difenderà i pali dei liguri.

O forse si giocherà il posto con l’olandese Jeroen Zoet.

Embed from Getty Images

EMPOLI e LECCE

Diego Farias da Silva andò il 31 gennaio 2019 in prestito all’Empoli per 2 milioni e mezzo di euro con obbligo di riscatto e se la squadra toscana si fosse salvata era obbligata a pagare.

Il passaggio alla squadra toscana avvenne curiosamente proprio dopo Cagliari-Empoli finita 2-2 e con rete del pareggio sardo proprio del fantasista brasileiro.

L’Empoli aveva un vantaggio incredibile sul Crotone di Nicola ma riuscì a dilapidarlo a fine campionato.

Perse la gara dell’ultima giornata a San Siro contro l’Internazionale di Milano, era il 26 maggio 2019.

Embed from Getty Images

A dare la rete della vittoria ai nerazzurri fu Raja Nainggolan, proprio il giocatore che vuole tanto venire a Cagliari a finire la carriera in rossoblu. Ma ci sono parecchi soldi dietro questo affare doppio e l‘Inter non è disponibile a fare sconti.

Ma il calciomercato è pazzo, bisogna liberarsi di ingaggi e di giocatori che farebbero solo male alle squadre e alla fine si ingoiano rospi verdi pur di fare contenti gli allenatori.

Atleta belga-indonesiano che sta bloccando anche i passaggi di Diego Godin al Cagliari dall’Inter e di Arturo Vidal dal Barcellona all’Inter stessa.

Embed from Getty Images

Perché sembra che il Cagliari se non prende Nainggolan non vede altre soluzioni.

Molto fantasiosa quella che voleva al suo posto Mario Götze, ex Borussia Dortmund e Campione del Mondo nel 2014 in Brasile con la Germania, sua la rete che diede la vittoria nella finale con l’Argentina.

Embed from Getty Images

E poi la piazza di Cagliari ama alla follia Raja nonostante sembrerebbe si stia separando dalla moglie Claudia.

Ma lui vuole Cagliari e basta.

Riuscirà Diego Farias nel suo intento?

E’ riuscito a far retrocede due squadre su due, riuscirà nel terzo miracol

Riuscirà Diego Farias nel suo intento?

o?

Riuscirà Diego Farias nel suo intento?

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications    Ok No thanks