Categorie
Champions League

Festa qualificazione rimandata per le foxes

FacebookTwitterWhatsAppLinkedInMessengerTelegramShare

Il Leicester pareggia a reti inviolate sul campo dei danesi e rimanda la qualificazione matematica agli ottavi di Champions League. Le foxes soffrono ma riescono a portare a casa un punto prezioso.

Il tabellino

Copenaghen-Leicester 0-0

COPENAGHEN (4-4-2): Olsen; Ankersen, Zanka, Johansson, Augustinsson; Verbic (Dall’83’ Kusk), Kvist, Delaney, Falk Jensen (Dal 65′ Toutouh); Santander, Cornelius. All.: Solbakken.

A disp.: Andersen, Høgli, Antonsson, Gregus, Pavlovic.

LEICESTER (4-4-2): Schmeichel; Hernandez, Huth, Morgan, Fuchs; Mahrez, Amartey, Drinkwater, Schlupp (Dal 71′ Okazaki); Vardy, Musa. All.: Ranieri.

A disp.: King, Albrighton, Simpson, Zieler, Gray, Ulloa.

Ammoniti: 22′ Drinkwater, 24′ Huth, 42′ Henandez, 78′ Morgan.

Arbitro: Signor Felix Brych di Monaco di Baviera.

Embed from Getty Images

Classifica del girone

Leicester            10

Porto                    7

Copenaghen       5

Brugges               0

Di Pasquale Laffusa

Interessato sin da piccolo al calcio, esplode l‘amore per il Bologna con il campionato di B che porterà alla promozione. A 9 anni è subito abbonamento, da quel giorno lo rinnoverò orgogliosamente ogni anno a prescindere dalla squadra allestita.
Cresciuto a pane, Lanna,Zenoni e Coelho da un paio di anni ho l’hobby della scrittura sul Bologna.
Appassionato anche di calcio inglese e in particolare di Everton.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *