Registrati
Ti sarà inviata una password per E-mail

La Copa Libertadores è entrata nella fase ad eliminazione diretta, gli ottavi di finale. Ecco i risultati delle gare d’andata

Tra il 27 e il 29 aprile si sono giocate le gare d’andata della Copa Libertadores. Ecco cosa s’è successo aspettando che la prossima settimana si giochi il ritorno per sapere chi passerà il turno.

Nulla di fatto a Buenos Aires tra gli argentini dell’Huracan e i colombiani dell’Atl. Nacional con le due squadre che s’incontreranno in Colombia con un leggero vantaggio per i padroni di casa, anche se gli argentini avranno a loro favore due risultati su tre, la vittoria e il pareggio con reti.

Colpo gobbo degli argentini del Rosario Central che vanno a vincere a Porte Alegre, 1-0 in casa del Gremio con la rete di Marco Ruben imbeccato da Herrera al 13′. Il ritorno si preannuncia una vera battaglia con i brasiliani votati all’attcco per tentare la rimonta e gli argentini a salvaguardare il risultato dell’andata.

Ancora scontro tra argentini e brasiliani con l’Atletico Mineiro che porta via un pareggio a reti bianche dal campo del Racing di Avellaneda e adesso ha un piccolo vantaggio con il ritorno in casa, ma facendo attenzione al contropiede argentino.

Tutto facile per i brasiliani del Sao Paulo che al Morumbi battono nettamente i messicani del Toluca 4-0 con le reti di Bastos, Mendes e la doppietta di Centurion. A questo punto impensabile una rimonta dei messicana.

Ancora indigesta la trasferta in Venezuela per i messicani del Pumas che escono sconfitti come nella fase a gironi dal Dep. Tachira con la rete nel secondo 45′ del 31enne difensore Yuber Mosquera. A Città del Messico sicuramente gli uomini di Vazquez proveranno di tutto per ribaltare il risultato, ma devono stare attenti a non scoprirsi troppo per non essere trafitti dagli uomini di Maldonado che partono dal 1-0 acquisito in casa.

Pesante sconfitta per gli argentini del River Plate in Ecuador in casa dell’Ind. del Valle per le reti di Jose Angulo e il raddoppio allo scadere su rigore di Junior Sornoza. Il ritorno già si preannuncia difficile per il River che devono rimontare il doppio svantaggio e stare attenti a non scoprirsi troppo.

Le reti di Carlos Tevez al 28′ e di Lodeiro al 60′ bastano al Boca Juniors per uscire vincenti dal confronto in Paraguay contro il Cerro Porteno che sbaglia un rigore con Leal, ma realizza un gol con Dominguez che lascia un piccolo barlume di speranza per il ritorno.

Termina nel nulla di fatto il primo confronto tra gli uruguagi del Club Nacional e i brasiliani dei Corinthians che con il ritorno all’Arena Corinthians proveranno a conquistare la qualificazione per i quarti.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi