Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

La Copa Libertadores è giunta ai quarti con le prime partite d’andata. Ecco come sono andate le cose.

 

Tra giovedì e venerdì si sono giocate le prime partite dell’andata dei quarti di finale della Copa Libertadores, che hanno visto gli argentini del Boca Juniors pareggiare 1-1 in casa degli uruguagi del Club Nacional.

 

Tutto nei secondi 45′ con il vantaggio degli argentini con Fabra servito da Chavez al 70′ e il pareggio 6′ più tardi di Fernandez per i padroni di casa.

 

Si replica il 20 maggio prossimo in casa del Boca, che avrà il vantaggio non solo del pubblico amico ma anche del gol in trasferta.

 

 

Il Sao Paulo al Morumbi, fa suo il derby con i connazionali dell’Atletico Mineiro grazie al gol di testa di Bastos arrivato al 79′, che ha generato il ferimento di diversi tifosi dei padroni di casa nel festeggiare il gol vittoria quando è crollata la recensione che divide la tribuna dal campo di gioco.

 

L’appuntamento per il ritorno è il 19 maggio a Belo Horizonte dove i Tricolor devono difendere il vantaggio minimo acquisito dall’attacco dei Galo.

 

Stesso discorso per gli argentini del Rosario Central che hanno capitalizzato il gol dopo soli 5′ del centrocampista 22enne Walter Montoya per vincere l’andata contro i colombiani dell’Atl. Nacional.

 

Il 20 maggio prossimo in Colombia sicuramente il Nacional darà battaglia per rimontare lo svantaggio, mentre il Rosario farà di tutto per ottenere la semifinale.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi