Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Cremonese-Salernitana: Continua la maledizione dello stadio Giovanni Zini dove la Salernitana nella sua storia non ha mai battuto la Cremonese. La squadra di casa trova il gol vittoria nel secondo tempo con il gol dell’attaccante Daniel Ciofani dopo un errore di Micai che con una smanacciata errata ha fatto sbloccare il match per i grigiorossi che avevano bisogno di questa vittoria per allontanarsi dalla zona play out. Dopo la sfida ha parlato alla stampa l’allenatore Giampiero Ventura

Cremonese-Salernitana:parla Giampiero Ventura alla stampa

Questo il commento a fine partita del tecnico Ventura, rilasciata all’emittente salernitana OttoChannel: “E’ stata una partita strana, con tanti episodi. Sono dispiaciuto per il risultato perché la prestazione della squadra c’è stata. Per esempio rispetto alla sfida con il Pisa, dove abbiamo meritato la sconfitta e non siamo scesi in campo, oggi meritavamo di più. Anche a Venezia facemmo una grande partita: un gol annullato, due pali. E se oggi avessimo messo in rete la palla nella tripla occasione ora staremo a parlare di altro. Peccato, potevamo fare un bel salto in classifica, ma aspettiamo la prossima occasione. E’ inutile parlare delle scelte arbitrali perché ormai la partita è finita. Spero soltanto che anche in Serie B, che è un campionato professionistico, arrivi presto il VAR. La sosta ci servirà per recuperare gli infortunati: ho messo Cicerelli e Giannetti ma si vedeva chiaramente che non erano al massimo della condizione. Dobbiamo avere pazienza anche con Cerci. Ripeto mi dispiace per la sconfitta, ma si sa il calcio è questo. Bisogna accettare il verdetto del rettangolo di gioco”.

Fonte tuttomercatoweb 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi