Registrati
Ti sarà inviata una password per E-mail

Saranno gli ultimi 90′ a sancire chi tra Ajax e PSV vincerà il titolo. Per adesso i Lancieri, grazie alla migliore differenza reti, sono in vantaggio

 

Ancora testa a testa a suon di gol tra l’Ajax e il PSV e a questo punto saranno gli ultimi 90′ a decidere dove va il titolo, Amsterdam o Eindhoven.

 

I Lancieri all’Amsterdam Arena battono il Twente 4-0 con i gol di Cerny nel primo tempo e van der Hoorn, Fischer e Younes nei secondi 45′ per tenere il vantaggio in classifica sui rivali del PSV grazie solo alla differenza reti. PSV che si sbarazza con un 6-2 del Cambuur ormai retrocessa.

 

Di Van Ginkel doppietta per lui, de Jong, Pereiro, Maher e Willems le reti del successo per la squadra di Eindhoven mentre Macintosh e Byrne segnano per il Cambuur.

 

Negli altri incontri di questa 33° giornata il Feyenoord batte fuoricasa il Willem II con un gol di Anass Achahbar che quasi condanna la squadra di Tilburg anche se a 90′ dalla fine la matematica non l’ha condannata.

 

L’Excelsior si complica la vita non riuscendo ad andare oltre il pareggio casalingo per 2-2 contro lo Zwolle e a 90′ dalla fine deve difendere il punto di vantaggio che ha sul Willem II mentre il già retrocesso Graafschap va in vantaggio ad Alkmaar ma poi deve arrendersi uscendo sconfitta per 4-1 dall’AZ.

Infine segnaliamo i successi fuoricasa del Groningen 2-1 al Heerenveen, dell’Utrecht sul Vitesse per 3-1 e quello importante per la salvezza del Roda 2-1 in casa del Nijmegen. Tra Heracles e Den Haag finisce 1-1.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi