Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Esclusiva, Di Nicola: ” Juve Stabia, meriti la Serie B”

Oggi per le interviste di Magazine Pragma, abbiamo raggiunto l’ex attaccante della Juve Stabia, Davide Di Nicola che parla del suo passato, del Presente delle vespe  e non solo:

” Sono stato al Menti di recente quando mio figlio ha giocato contro la Juve Stabia, mi ha fatto un certo effetto tornare a Castellammare di Stabia e vedere mio figlio contro le vespe. In questo stadio ed in questa citta’, ho vissuto momenti fantastici che racconto sempre a Daniel. Quando giocavo lui era piccolino ma qualcosa della mia avventura qui si ricorda, un giorno mi piacerebbe vederlo con questa maglia, in qualisiasi categoria, magari in Serie B ( Ride).
La Juve Stabia e’ forte ma io lo sto dicendo da questa estate, ci sono le basi solide per vincere, un gruppo sano , una societa’ seria ed attrezzata per vincere e non mi stupisce il primato. Ora ci vuole attenzione massima, in particolare negli scontri diretti ma il pubblico puo’ dare veramente una grossa mano. Leggo che la piazza e’ carica e questo entusiasmo puo’ aitare la squadra.
Roberto Fiore e’ stato per me come un padre, un signore, un Presidente che ti faceva sentire importante, veniva spesso in ritiro, parlava con i calciatori , ti incoraggiava, una persona molto umana. Il mio matrimonio con la Juve Stabia, nacque’ cosi’:” Io non volevo venire con le vespe, perche’ stavo bene a Padova, ma lui mi voleva conoscere e mi invito’ a cena.Dopo l’incontro cambiai idea. Ho sempre un bellissimo ricordo del Presidente che mi porto nel cuore.”
Il mio goal piu’ bello? A molti tifosi piace quello contro il Benevento in Semi-Rovesciata. Io penso che esistono goal importanti, quelli che ti fanno vincere oppure uscire dalla crisi, i goal che servono alla squadra a me piace ricordare i momenti, anche se segni un goal a porta vuota, basta che sia importante.
Ai tifosi della Juve Stabia, posso solo dire che meritano la Serie B, la piazza lo merita, una piazza calda, passionale,che ha visto tanti calciatori importanti , qui hanno sempre fatto le cose in grande come la presentazione sulle Terme con Christian De Sica ed Aurelio De Laurentiis. La Citta’ ti fa sentire un calciatore di altre categorie ed io auguro ai tifosi il meglio che ci possa essere. Spero di ritornare nuovamente al Menti, magari in Primavera, per me ogni scusa e’ buona per venire a Castellammare di Stabia.

Si ringrazia Davide Di Nicola per il tempo concesso per questa intervista

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi