Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Gattuso in emergenza – Granada Napoli probabili formazioni

Nonostante la vittoria sulla Juventus, che ha ridato non poco morale all’ambiente, per il Napoli rimane un momento estremamente complicato. La squadra di Gattuso ha perso anche Lozano per una decina di giorni. E anche Petagna per due settimane dopo l’ultima gara. Risultato: tredici elementi di prima squadra a disposizione. Adesso i partenopei sono chiamati a fare risultato sul campo del Granada per non complicarsi il cammino europeo. E’ il momento di stringere ulteriormente i denti per gli azzurri per poter strappare un risultato positivo e provare ad allungare il percorso in Europa League almeno agli ottavi, quando con ogni probabilità Gattuso avrà recuperato gran parte della rosa.

Molte le assenze anche per la squadra spagnola: Neyder Lozano e Quini da tempo, a cui si sono aggiunti Luis Milla, Roberto Soldado, Luis Suarez e German, tuttavia Diego Martínez recupera Herrera e anche l’ex obiettivo azzurro Gonalons. Entrambi dovrebbero subito giocare in mediana insieme a Montoro (recuperato e ieri è andato anche in conferenza). In attacco i talentuosi Machis e Kenedy esterni in supporto all’esperto Molina. In difesa Vallejo e Duarte con Foulquier a destra e Neva a sinistra.

Embed from Getty Images

Gattuso deve fare a meno di ben nove elementi (Ospina, Manolas, Koulibaly, Ghoulam, Hysaj, Demme, Lozano, Mertens e Petagna) e quindi ha a disposizione tredici giocatori (compreso il portiere Contini) di prima squadra. Potrebbe esserci spazio per Lobotka, al posto di Bakayoko, mentre Fabian potrebbe inizialmente far riposare Zielinski (o permettere a Gattuso di ‘alzarlo’ da esterno offensivo). Scelte obbligate dunque con 4 difensori per 4 posti ed in attacco Politano, Osimhen ed Insigne. Inoltre Gattuso sarà costretto ad aggregare al gruppo ben sei giocatori della Primavera del Napoli.

Embed from Getty Images

Di seguito le probabili formazioni: Granada: (4-3-3): Silva; Foulquier, Duarte, Vallejo, Neva; Montoro, Gonalons, Herrera: Machis, Molina, Kenedy.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui; Elmas, Lobotka, Fabian; Politano, Osimhen, Insigne.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x