Gattuso in emergenza – Granada Napoli probabili formazioni

Gattuso in emergenza – Granada Napoli probabili formazioni

Nonostante la vittoria sulla Juventus, che ha ridato non poco morale all’ambiente, per il Napoli rimane un momento estremamente complicato. La squadra di Gattuso ha perso anche Lozano per una decina di giorni. E anche Petagna per due settimane dopo l’ultima gara. Risultato: tredici elementi di prima squadra a disposizione. Adesso i partenopei sono chiamati a fare risultato sul campo del Granada per non complicarsi il cammino europeo. E’ il momento di stringere ulteriormente i denti per gli azzurri per poter strappare un risultato positivo e provare ad allungare il percorso in Europa League almeno agli ottavi, quando con ogni probabilità Gattuso avrà recuperato gran parte della rosa.

Molte le assenze anche per la squadra spagnola: Neyder Lozano e Quini da tempo, a cui si sono aggiunti Luis Milla, Roberto Soldado, Luis Suarez e German, tuttavia Diego Martínez recupera Herrera e anche l’ex obiettivo azzurro Gonalons. Entrambi dovrebbero subito giocare in mediana insieme a Montoro (recuperato e ieri è andato anche in conferenza). In attacco i talentuosi Machis e Kenedy esterni in supporto all’esperto Molina. In difesa Vallejo e Duarte con Foulquier a destra e Neva a sinistra.

http://gty.im/1301990768

Gattuso deve fare a meno di ben nove elementi (Ospina, Manolas, Koulibaly, Ghoulam, Hysaj, Demme, Lozano, Mertens e Petagna) e quindi ha a disposizione tredici giocatori (compreso il portiere Contini) di prima squadra. Potrebbe esserci spazio per Lobotka, al posto di Bakayoko, mentre Fabian potrebbe inizialmente far riposare Zielinski (o permettere a Gattuso di ‘alzarlo’ da esterno offensivo). Scelte obbligate dunque con 4 difensori per 4 posti ed in attacco Politano, Osimhen ed Insigne. Inoltre Gattuso sarà costretto ad aggregare al gruppo ben sei giocatori della Primavera del Napoli.

http://gty.im/1230965627

Di seguito le probabili formazioni: Granada: (4-3-3): Silva; Foulquier, Duarte, Vallejo, Neva; Montoro, Gonalons, Herrera: Machis, Molina, Kenedy.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui; Elmas, Lobotka, Fabian; Politano, Osimhen, Insigne.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

All-in-one computer 2024: eleganza e funzionalità

All-in-one computer 2024: eleganza e funzionalità, tra estetica e potenza

Premier League i voti della stagione 2024 la magia del Mago Emery

  Premier League i campioni sono sempre i Citizens che alzano ben tre trofei ma l'Aston Villa si regala un campionato da favola. L'Everton da...

Giro D’Italia le maglie, le dichiarazioni e le statistiche

  Giro D'Italia la maglia rosa Tadej Pogacar ha oramai le mani sulla vittoria. Le sue dichiarazioni e non solo: LE MAGLIE UFFICIALI Le Maglie di leader...

Campi Flegrei, proteste a Pozzuoli contro la classe politica in seguito ai terremoti

Pozzuoli è scesa in piazza per esprimere paura e protesta contro l'abbandono delle istituzioni. L'attività bradisismica crescente (che ha visto il picco tra il...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA