Everton – Crystal Palace 2-0: partita vinta grazie ai “panchinari”

PUBBLICITA

Finisce 2-0 Everton – Crystal Palace con i gol segnati dai numeri nove, partiti oggi dalla panchina.

http://gty.im/1052690230

EVERTON – CRYSTAL PALACE 2-0, LA CRONACA

Formazione con un paio di sorprese nell’Everton, che manda in campo Coleman ed André Gomes (all’esordio) dopo i rispettivi infortuni.
Nel primo tempo la squadra di casa parte meglio e colleziona occasioni, che non riesce però a finalizzare: Sigurdsson impegna per ben due volte Hennessey, mentre i tentativi di Coleman, Richarlison e Bernard finiscono out.
Il Crystal Palace non si arrende ed in contropiede diventa pericolosissimo, con Zaha che impensierisce spesso la difesa dei Toffees. Le migliori occasioni per le Eagles arrivano sugli sviluppi di calci piazzati: Milivojevic costringe Pickford alla parata calciando direttamente una punizione dai 30 metri, poi Kouyate, di testa sugli sviluppi di un corner, colpisce in pieno la traversa.

Nel secondo tempo l’Everton continua a fare la partita, ma mancano sbocchi offensivi per creare apprensioni ad Hennessey.
Il Crystal Palace tiene bene in difesa ed al 59° ha anche l’occasione per sbloccare la partita: Coleman interviene fallosamente su Zaha, sul dischetto va Milivojevic che calcia centrale e Pickford respinge con i piedi.
I Toffees prendono coraggio e ricominciano a costruire gioco, con l’ingresso di Tosun, Calvert-Lewin e Lookman a dare maggior sostanza all’attacco.
Dopo un paio di occasioni sprecate da Walcott e Bernard, proprio sull’asse Lookman – Calvert-Lewin nasce il gol del vantaggio, all’87°, con il colpo di testa del centravanti che non lascia scampo ad Hennessey.
Le Eagles provano a gettarsi in avanti alla ricerca del pareggio, ma all’89° in contropiede, colpisce Tosun, che realizza il 2-0 definitivo.

Vittoria importante per l’Everton, che arriva all’8° posto in classifica con 15 punti, dietro a Watford (16), Bournemouth (17) ed Arsenal.
Per il Crystal Palace invece ora si complica la situazione in classifica, occupando il 15° posto con 7 punti, 2 in più del Fulham, che si trova al terzultimo posto.

EVERTON – CRYSTAL PALACE 2-0, IL TABELLINO

Everton (4-2-3-1): Pickford; Coleman, Keane, Zouma, Digne; A. Gomes (82° Calvert-Lewin), Gueye; Walcott (82° Lookman), Sigurdsson, Bernard (67° Tosun); Richarlison.

Panchina: Stekelenburg, Baines, Mina, Davies. Allenatore: Marco Silva

Crystal Palace (4-5-1): Hennessey; Wan-Bissaka, Tomkins, Sakho, Van Aanholt; Townsend, Milivojevic, McArthur (89° Wickham), Kouyate, Schlupp; Zaha.

Panchina: Guaita, Kelly, Kaikai, Riedewald, Puncheon, J. Ayew, Wickham. Allenatore: Roy Hodgson

MARCATORI: 87° Calvert-Lewin (E), 89° Tosun (E)

CreditFoto: Facebook

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

Il bonus in busta paga 2024, ovvero la diminuzione del cuneo fiscale

Dal 1° gennaio al 31 Dicembre 2024 i dipendenti sotto contratto potranno usufruire del bonus in busta paga 2024. Questo bonus è applicato al singolo contratto di lavoro ed è applicabile anche ai contratti part-time.

Imolese: Suarez convocato in Nazionale. Contro il Trapani in campo l’undici titolare

Domani in programma Imolese-Trapani Domani alle ore 17,00 in programma l'andata della semifinale di Coppa Italia Serie D tra Imolese e Trapani. I rossoblu possono...

Campania, polemica sui manifesti apparsi contro il Governo Meloni

Fondi di coesione: la Regione Campania contro il Governo Un nuovo episodio si è aggiunto alla disputa riguardante i fondi di coesione tra il Presidente...

Siracusa Calcio, si torna in campo al “De Simone” contro il Portici

Il Siracusa Calcio torna in campo dopo la gara contro il San Luca totalmente da dimenticare. Gli azzurri mancano dal "De Simone" dal 28 Gennaio scorso nella gara contro la LFA Reggio Calabria

Ultime Notizie

PUBBLICITA