Registrati
Ti sarà inviata una password per E-mail

I Toffees escono ancora una volta sconfitti dal Goodison Park: Everton – Wolverhampton 1-3.

EVERTON – WOLVERHAMPTON 1-3, LA CRONACA

Nel primo tempo il Wolverhampton trova subito il vantaggio: al 7° minuto Baines atterra un avversario in area di rigore, dal dischetto va Ruben Neves che spiazza Pickford e realizza lo 0-1.
I Toffees provano a reagire con una conclusione di Walcott smarcato da un filtrante di Sigurdsson, ma Rui Patricio risponde presente. Pickford poi salva su Dendonker in un ribaltamento di fronte degli ospiti.
Al 27° arriva il pareggio: Gomes avvia l’azione, Tosun con una bella sponda gli restituisce palla ed il portoghese dal limite scaglia un tiro all’incrocio su cui il connazionale avversario non può nulla, 1-1.
Quando il primo tempo sembrerebbe avviarsi alla conclusione sul risultato di parità, ecco il nuovo vantaggio del Wolverhampton: solito calcio di punizione battuto dalla trequarti, colpo di testa di Raul Jimenez e 1-2.

Nel secondo tempo i Toffees, che seppur in svantaggio nella prima frazione erano apparsi più combattivi del solito, calano di ritmo ed il Wolverhampton ne approfitta. Al 66° Coleman sbaglia un brutto passaggio a centrocampo, contropiede del Wolves con Jota, la palla arriva a Dendonker che con una bella conclusione non lascia scampo a Pickford per l’1-3.
Le offensive dell’Everton non producono risultati, con Rui Patricio che nega il gol prima a Sigurdsson e poi a Calvert-Lewin, e la partita si chiude così sul risutato di 1-3.

EVERTON – WOLVERHAMPTON 1-3, IL TABELLINO

Everton (4-2-3-1): Pickford; Coleman (73° Calvert-Lewin), Keane, Zouma, Baines (37° Kenny); Davies, Gomes; Walcott (60° Lookman), Sigurdsson, Richarlison; Tosun.

Panchina: Stekelenburg, Schneiderlin, McCarthy, Bernard. Allenatore: Marco Silva

Wolverhampton (5-3-2): Rui Patricio; Doherty, Bennett, Coady, Boly, Jonny; Dendonker, Ruben Neves (49° Saiss), Moutinho; Jota, (77° Costa) Jimenez (89° Traoré).

Panchina: Ruddy, John, Gibbs-White, Cavaleiro. Allenatore: Nuno Espirito Santo

MARCATORI: 7° Ruben Neves su rig. (W), 27° Gomes (E), 345° Jimenez (W), 66° Dendonker (W)

CreditFoto: Facebook

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi