Tottenham vs Everton, nessuno scampo: wake me up when this season ends

PUBBLICITA

Altro giro altra sconfitta, la 4° consecutiva: Tottenham vs Everton si è conclusa 4-0.

http://gty.im/904545858

TOTTENHAM VS EVERTON 4-0, LA CRONACA:

Il primo tempo è piuttosto equilibrato, soprattutto nella prima metà, quando il Tottenham attacca di più, ma le ripartenze dell’Everton con Tosun e Rooney mettono in apprensione la difesa degli Spurs.
Al 22° minuto, primo episodio: gol annullato a Rooney sugli sviluppi di un corner per fuorigioco (di poco, ma c’era, bravo l’assistente).
4 minuti dopo, come se non bastasse, arriva la beffa del gol del Tottenham: Aurier riceve palla in area, Martina è lontano e non riesce a contrastarlo, così l’ex PSG calcia, il suo tiro è sbilenco, ma Son si trova sulla traiettoria e da due passi la manda in rete per l’1-0.
I Toffees provano a pareggiare prima della fine del primo tempo, ma le occasioni sono velleitarie e non impensieriscono Lloris.

Nella seconda frazione si scatenano i padroni di casa. Al 47° ancora grande azione di Son, stavolta sulla destra, anche lui calcia in malomodo, ma c’è anche stavolta Kane a fare gol per il 2-0. Dal replay si vede come l’attaccante inglese fosse in fuorigioco al momento del tocco di Son, quindi il gol era da annullare.
I Toffees allora cominciano a deragliare, non riuscendo più a portare palla in avanti ed il Tottenham allora può chiudere la partita. Prima al 58° Son ancora con una grande azione conclude dal limite e prende il palo, poi 1 minuto più tardi cross di Dier per Kane, che colpisce male, ma riesce a superare Pickford per il 3-0.
All’81° arriva anche il 4-0 con Eriksen, che sfrutta il grande assist no-look di Dele Alli.
Finisce così al Wembley Stadium, con una sonora sconfitta, arrivata forse anche grazie a episodi, ma meritatissima, con un Tottenham nettamente più pimpante.

Le speranze di veder risollevata questa annata da parte dei tifosi dell’Everton stanno scemando settimana dopo settimana…
I Green Day qualche anno fa cantavano “…Wake me up, when september ends…”, per noi la situazione è più estesa, quindi modifichiamo un po’ la canzone: “…Wake me up, when this season ends…”. Per chi non fosse pratico con l’inglese: SVEGLIAMI QUANDO FINISCE LA STAGIONE.

TOTTENHAM VS EVERTON 4-0, IL TABELLINO:

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Aurier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dier (74° Wanyama), Dembélé (82° Sissoko); Eriksen (87° Lamela), Alli, Son; Kane.

Panchina: Vorm, Trippier, Walker-Pieters, Llorente. Allenatore: Pochettino

Everton (4-5-1): Pickford; Kenny, Holgate, Jagielka, Martina; Bolasie (57° Lennon), McCarthy (72° Schneiderlin), Gueye, Rooney, Sigurdsson; Tosun (62° Calvert-Lewin).

Panchina: Robles, Williams, Lookman, Niasse. Allenatore: Allardyce

MARCATORI: 26° Son (T), 47°e 59° Kane (T), 81° Eriksen (T).

Credit Foto: Facebook

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

Educazione nordica di Federica Pepe, recensione

Educazione Nordica (Sperling & Kupfer) di Federica Pepe, una finestra sull'approccio svedese all'educazione dei bambini

Juve Stabia le vespe a scuola dai bambini

Juve Stabia fanno visita al Terzo Circolo Didattico San Marco Evangelista. La nota della società: La S.S. Juve Stabia a scuola: regalati gli album calciatori...

MasterChef Italia verso la finale, ecco chi è stato eliminato

MasterChef Italia sta per far calare il sipario sull'edizione 2024. Gli Chef Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli e Bruno Barbieri sono pronti per assegnare l'importante titolo. Nella serata...

Lettere, trovati 33 chili di marijuana nella vegetazione

La scoperta a Lettere Stamattina nel comune di Lettere, si è svolta un'operazione congiunta dei Carabinieri della stazione locale e della sezione operativa di Castellammare...

Ultime Notizie

PUBBLICITA