Wolverhampton – Everton, le probabili formazioni: inizia al Molineux Stadium il nuovo Everton

PUBBLICITA

Con Wolverhampton – Everton inizia anche la nuova stagione di Wolves e Toffees. Ecco le probabili formazioni delle due squadre, pronte all’esordio in campionato.

http://gty.im/1010952624

WOLVERHAMPTON – EVERTON, LE INDICAZIONI

Il Wolverhampton, autore di un ottimo mercato, torna in Premier League con ambizioni di salvezza, sperando di ottenerla con largo anticipo visti gli investimenti della società.
Nuno Espirito Santo, nel derby tutto portoghese con Marco Silva, ha intenzione di schierare molti dei nuovi volti sin dal 1° minuto contro l’Everton. Vedremo se sapranno farsi apprezzare sin da subito dai nuovi tifosi.

Per quanto riguarda l’Everton, dopo una giornata estenuante, con ben tre acquisti ufficializzati nell’ultimo quarto d’ora di mercato (sei in totale), si prepara all’esordio in campionato dove dei nuovi saranno a disposizione, a meno di sorprese, soltanto Digne e Richarlison.
Marco Silva, all’esordio sulla panchina dei Toffees, vuole partire col piede giusto per tentare di puntare il più in alto possibile in questa stagione di rilancio, per lui e per il club.

WOLVERHAMPTON – EVERTON, LE PROBABILI FORMAZIONI

Nuno Espirito Santo punterà sul 3-4-3 più volte provato durante la pre-season: Rui Patricio tra i pali e Saiss, Coady e Boly a formare
il fortino difensivo; Domerty, Moutinho, Ruben Neves e Jonny a centrocampo; H. Costa, Raul Jimenez e Diogo Jota in avanti. Tutti a disposizione del manager, con nessun infortunato.

Marco Silva invece si prepara alla sua prima panchina con il club di Liverpool schierando i suoi con un 4-3-3, che in fase di attacco diventerà facilmente un 4-2-3-1 grazie alle avanzate di Sigurdsson. In porta ci sarà molto probabilmente Stekelenburg, con Pickford che almeno in questa prima uscita ufficiale partirà dalla panchina; Coleman, Jagielka, Keane e Baines in difesa (Digne entrerà quasi sicuramente a partita in corso); Gueye, Schneiderlin e Sigurdsson saranno i centrocampisti; Walcott, Tosun e Richarlison saranno gli attaccanti. Infortunati Holgate e McCarthy, tornato da qualche giorno ad allenarsi con i compagni, mentre Bernard, A. Gomes e Mina difficilmente saranno a disposizione del mananger in questo match (al massimo andranno in panchina).

Wolverhampton (4-3-3): Rui Patricio; Saiss, Coady, Boly; Domerty, Moutinho, R. Neves, Jonny; H. Costa, R. Jimenez, D. Jota. Allenatore: Espirito Santo

Ballottaggi: H. Costa 55% – Cavaleiro 45%, R. Jimenez 60% – Bonatini 40%.

Everton (4-3-3): Stekelenburg; Coleman, Jagielka, Keane, Baines; Gueye, Schneiderlin, Sigurdsson; Walcott, Tosun, Richarlison. Allenatore: Marco Silva

Ballottaggi: Stekelenburg 65% – Pickford 35%, Baines 75% – Digne 25%.

ARBITRO: Craig Pawson

STADIO: Molineux Stadium

CALCIO D’INIZIO: 18:30 (ora italiana)

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

Siracusa Calcio, Ricci orgoglioso della città

Siracusa Calcio, il Presidente Ricci attraverso un comunicato ha voluto ringraziare la città per avergli fatto vivere numerose emozioni

Unione Sportiva Mazara 46 Arriva Il Primo Calciomercato

Mazara 46 Arriva Il Primo Calciomercato

Juve Stabia i convocati di Pagliuca

Juve Stabia i convocati di Pagliuca per la sfida contro il Benevento Il tecnico Guido Pagliuca ha reso nota la lista dei 26 calciatori...

Cibo, relax e non solo: idee per gite fuori porta vicino Firenze

La Toscana è una delle poche regioni del Bel Paese a poter offrire praticamente tutto a chi intende visitarla. Borghi medievali, città d'arte, natura,...

IN PRIMO PIANO

PUBBLICITA