Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

FA Cup: Alla fine il City riesce a ribaltare il risultato grazie ad Aguero e l’arbitro Hooper e vola in semifinale. Con i Guardiola boys ci saranno il Watford e la sorpresa Wolves che butta fuori lo United.

FA Cup: Che partita al Liberty Stadium. Lo Swansea quindicesimi in Championship mette sotto i campioni del City in un primo tempo da favola con le reti di Grimes dal dischetto e quello meraviglioso di Celina a suggello di una azione da manuale del calcio. Ma la panchina zeppa di campioni di Guardiola e le decisioni dell’arbitro Hooper ribaltano il risultato nella ripresa e gli Sky Blues avanzano in semifinale. Le reti che regalano il successo al City sono di Bernardo Silva e la doppietta discutibile di Aguero con un rigore che non c’è ed un fuorigioco che c’è. Peccato per lo Swansea che meritava di più e peccato per la decisione della Federazione di usare il VAR solo sui campi di Premier League. Va sottolineata la grande partita del portiere dello Swansea Nordfeldt che si distingue in numerose spettacolari parate.

Espirito Santo e il suo Wolves riscrivono la storia. La sorpresa di questi quarti viene da Molineux dove i lupi fanno fuori i Red Devils. Tutto si risolve nella ripresa dopo un primo tempo bloccato tatticamente grazie alle reti di Jimenez e Jota. Vittoria meritata visto che i migliori occasioni da rete sono dei lupi con Romero con tre splendidi interventi salva la sua porta dalla capitolazione. Troppo tardi il gol di Rushford nel recupero per tentare di ribaltare il risultato.

Concludiamo con la prima a staccare il biglietto per Wembley il Watford dello spagnolo Javi Gracia. I Calabroni battono in casa 2-1 il Crystal Palace con le reti di Capoue nel primo tempo e del sostituto Andre Gray nella ripresa.  Ancora una volta mastica amaro Roy Hodgson che vede il sogno di giocare una semifinale svanire ai quarti dopo che Michy Batshuayi abile a rubare palla ad un difensore pareggiava. Nel recupero Aaron Wan-Bissaka ha la palla del possibile secondo pareggio ma il suo tiro si perde al lato.

La quarta squadra verrà fuori dall’incontro di domani tra Millwall e Brighton.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi