Registrati
Ti sarà inviata una password per E-mail

FA Cup: È lo United l’ottava qualificata per i quarti. La vittoria della squadra di Solskjaer ha difatti aperto una crisi profonda per il tecnico del Chelsea Maurizio Sarri.

FA Cup: C’era molto attesa per l’esito di questo confronto per vedere la reazione d’entrambe le squadre dopo i risultati negativi in campionato e in Champions League. Ebbene una risposta c’stata. Promossi a pieni voti Ole Gunnar Solskjaer e il suo United, bocciati Maurizio Sarri e il suo Chelsea.

Ai Reds sono bastati le reti nel primo tempo di Herrera e Pogba per piegare un confusionario Chelsea. A questo punto è crisi netta in casa Blues. Non si poteva sfuggier ai vertici del club il malumore dei tifosi che ripetutamente hanno fatto sentire la loro disapprovazione per il calcio sarriano tanto da invocare il nome di un ex illustre come Frank Lampard per la successione al ex-Napoli. Ad un certo punto della gara i tifosi locali si sono uniti a quelli avversari a cantare “You’re getting sacked in the morning” letteralmente “Sarai esonerato al mattino“. A questo punto si attende una risposta del club. Le prossime ore saranno decisive per le sorti sia di Maurizio Sarri che del Chelsea. Al contraio ancora osannato Solskjaer che se fosse per i tifosi dello United è l’unico erede di Mou.

Ai quarti la squadra del norvegese trovera la peggior degli outsiders il Wolves che in casa dara tutto per riscrivere la storia. Gli altri accopiamenti vedranno l’altra squadra di Manchester il City andare in Galles per affrontare lo Swansea mentre il Brighton farà visita al Milwall. L’ultimo quarto sfida Premiership tra Watford e Crystal Palace.

Print Friendly, PDF & Email