Il Chelsea è alla finestra, ed a Torino pensano a come sostituire l’argentino.

Higuain in Premier: ha ammesso l’interesse

I rumors diventano realtà. Gonzalo Higuain, in ritiro con l’Argentina per prepararsi al Mondiale di Russia 2018, ha confermato il desiderio (da capire se presente o futuro) di voler giocare nel massimo campionato inglese.

A dare enfasi alle sue dichiarazioni è stato il Corriere dello Sport. Il quotidiano sportivo ha aperto con un titolo significativo: “Higuain Premier”. Ad oggi, l’unica squadra ad aver mostrato un interesse concreto è stato il Chelsea.

Embed from Getty Images

Addirittura, con le voci di Maurizio Sarri sulla panchina del Blues, si era ipotizzata una riconciliazione fra il tecnico toscano ed il bomber ex Real Madrid . Ad oggi un epilogo difficile, in virtù del fatto che l’ipotesi ex allenatore del Napoli per il club londinese si è praticamente arenata a favore di Blanc.

A questo punto resta da capire: se Higuain dovesse veramente finire in Inghilterra, chi lo sostituirebbe nello scacchiere di Allegri?

Higuain in Premier: tra Lewandowski, Morata ed Icardi

Nelle ultime ore si fa più insiste l’interesse della Vecchia Signora per Robert Lewandowski. Il polacco pare essere a fine ciclo col Bayern Monaco, e la Serie A potrebbe essere un’esperienza ideale per lui.

Ma il nome più in voga è sempre quello di Alvaro Morata. Lo spagnolo, escluso dai convocati per il Mondiale, è in vacanza. Con l’addio di Conte, e considerando un amore mai finito con la squadra bianconera, potrebbe essere la giusta soluzione.

Embed from Getty Images

D’altronde rimane difficile un approdo di Mauro Icardi sotto la Mole: per caratteristiche forse il giocatore ideale, ma l’Inter farà di tutto per non lasciarlo nelle mani di una formazione rivale, soprattutto dopo l’approdo in Champions League.

Per ora solo suggestioni, visto che Gonzalo Higuain è impegnato con la sua Argentina. Dopodiché, insieme alla dirigenza della Continassa, si deciderà il suo futuro.

Fonte immagine principale: pagina Facebook ufficiale della Juventus
Print Friendly, PDF & Email