Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

IL DUO D’ERRICO-CRISTARELLI PRENDE FORMA: IL PRESIDENTE E L’AMMINISTRATORE DELEGATO ASSISTONO INSIEME AL MATCH CONTRO IL NAPOLI PRIMAVERA

Frattese-Napoli Primavera è stata una gara ricca di emozioni. Rocco D’Errico, presidente della società nerostellata, e Carlo Cristarelli, amministratore delegato del club, hanno assistito al match da bordo campo. La loro presenza non è da sottovalutare, poichè simbolo di estrema vicinanza alla squadra. Inoltre il duo D’Errico-Cristarelli inizia a collaudarsi all’insegna della stima e fiducia reciproca.

FRATTESE-NAPOLI PRIMAVERA: 4-4 PIROTECNICO AL “P. IANNIELLO”. SECONDO TEMPO CARATTERIZZATO DALLA RIMONTA DEGLI AZZURRINI 

Termina Frattese-Napoli Primavera, gara amichevole disputata al “P. Ianniello”, impianto dove entrambe le compagini giocano le partite ufficiali in casa. Dopo un primo tempo a chiare tinte nerostellate, nella ripresa i ragazzi di Baronio sono riusciti a rimettersi in carreggiata. Reazione rabbiosa per gli azzurrini che hanno accorciato le distanze con due reti su calcio di rigore. Tuttavia la Frattese aveva nuovamente raggiunto il doppio vantaggio con Grezio. Il “Cobra”, subentrato dalla panchina, ha beneficiato di un filtrante preciso di Simonetti, che gli ha permesso di sfidare a tu per tu il portiere avversario. Nell’uno contro uno il numero 9 nerostellato ha dimostrato freddezza sotto porta e grande tecnica, poichè ha timbrato il cartellino dopo aver dribblato l’ultimo baluardo della difesa azzurra. Il 4-2 sembrava poter essere il risultato finale, ma ulteriori colpi di scena hanno animato il match. Nel giro di due minuti gli azzurrini hanno acciuffato il pareggio, portando il match sul 4-4 finale. Risultato pirotecnico che lascia l’amaro in bocca in casa Frattese, considerato il vantaggio rassicurante di cui godevano i nerostellati a fine primo tempo. Bisogna ripartire da quanto di buono fatto, evitando cali di concentrazione. Da segnalare la presenza sul campo del Presidente Rocco D’Errico, che ha dimostrato di essere il primo sostenitore della causa nerostellata. Neanche il caldo infernale di metà agosto è riuscito a tenere il patron lontano dai propri ragazzi. D’Errico si conferma un Presidente passionale, innamorato della propria squadra e volenteroso. La società ringrazia i tifosi accorsi allo stadio per incitare i giocatori di Amorosetti. Il ritiro continua e ci saranno altre gare pre-stagionali. Restate connessi!

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi