Il Santa Maria La Carità torna al comunale da campione , ingresso Libero per la gara con la Viribus

Il Santa Maria La Carità torna al comunale da campione , ingresso Libero per la gara con la Viribus.

Domenica alle ore 11.00 per la prima volta il Santa Maria La Carità scende in campo con la promozione matematica in Eccellenza .

Domenica 12 Marzo alle ore 11.00 allo Stadio Comunale Santa Maria andrà in scena Santa Maria La Carità- Viribus Unitis , gara valevole per la venticinquesima giornata del Campionato di Promozione Girone B.
Il Santa Maria La Carità nell’ultimo turno ha conquistato matematicamente l’accesso al prossimo campionato di eccellenza campana per la prima volta nella sua storia.
Nell’ultimo turno in quel di Barano è caduta l’imbattibilità della compagine rossazzurra che è uscita sconfitta per 2-1 al termine di una gara in cui forse le motivazioni dei locali l’hanno fatta da padrona.
A niente è servito il gol al quarto d’ora di Tarallo, la formazione di Mister Durazzo si è fatta rimontare subendo due reti nelle battute finali delle due frazioni messe a segno da Sorbo e De Luise .
Sconfitta addolcificata dalla vittoria del Cercola sul Frattamaggiore.
Nel Comunale vestito a festa per la promozione nella massima serie regionale arriva la quinta forza del Campionato : La Viribus Unitis che nell’ultima gara si è imposta per 2-1 ai danni dell’Or.Don Guanella Scampia , le due marcature sono state realizzate da Bracale e Elayache.

La compagine vesuviana è quinta in classifica con 40 punti frutto di 11 vittorie, 6 sconfitte e 7 pareggi.
Il top scorer è Borrelli con 4 reti.
Un girone fa l’incontro è terminato con il risultato di 0-3 , il Santa Maria La Carità espugnò il comunale di Brusciano con le reti di Apuzzo, Farriciello e Talia.
La sconfitta in quel di Barano è stata mal digerita dal numero uno del Santa Maria La Carità , Il Presidente D’Oriano che si è così espresso: “ Una partita importante per convalidarci campioni e alla fine ti torvi con una sconfitta meritata ,abbiamo vissuto un momento bello per la vittoria e una situazione non delle perfette per la prima sconfitta in campionato.

Ho visto in settimana i ragazzi in allenamento non brillanti , ci può stare , non mi aspettavo il risultato pieno ma non una sconfitta , da presidente avrei voluto continuare a portare avanti l’imbattibilità”
Mancano sei gare e bisogna onorare il campionato fino alla fine , non sono ammessi passi falsi a partire da domenica.
L’ingresso sarà libero.

Responsabile Comunicazione – Eduardo Del Sorbo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Aspettative per la Nazionale Italiana ad Euro 2024

Che aspettative ci sono per la Nazionale Italina che domani, Sabato 15 Giugno, debutterà contro l'Albania? In un classico clima tutto italiano, con un mix di fiducia e rassegnazione ad una figuraccia epica. Il C.t. Luciano Spalletti, in un'intervista rilasciata poco dopo la qualificazione, fu chiaro "Vinco Europei, mondiale e mi ritiro".

Napoli, fermato uomo che cercava di evitare un controllo

A Napoli in via dell'Epomeo, la polizia ha notato un uomo che, alla loro vista, ha accelerato il passo per evitare un controllo. Il tentativo...

Juventus ufficiale Thiago Motta

  Juventus è ufficiale l'arrivo di Thiago Motta in panchina. La società ha salutato l'arrivo del nuovo allenatore: Il comunicato ufficiale È ufficiale: il prossimo allenatore della...

IoT dispositivi 2024: le innovazioni e le applicazioni più importanti dell’anno

IoT dispositivi 2024: le innovazioni e le applicazioni più importanti dell'anno per l'internet delle cose.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA