Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Domani Borussia Dortmund – Inter è una gara cruciale per le ambizioni delle due squadre che si giocano l’accesso agli ottavi di Champions.

 

Il Borussia Dortmund, rispetto a qualche settimana fa, ha recuperato terreno in Bundesliga, e ora si trova al secondo posto a 3 lunghezze dal Borussia MönchengladbachFavre oggi in conferenza stampa sul modulo e sulla presenza dal primo minuto di Reus non ha dato certezze. Per quanto riguarda la formazione, i tedeschi non dovrebbero schierarsi a specchio come nella gara di andata, ma dovrebbero disporsi con un 4-2-3-1; tutto dipenderà dalla posizione di Weigl che dovrebbe giocare a centrocampo. Rispetto al match del 23 ottobre SchmelzerReus Paco Alcacer sono stati convocati, ma l’allenatore non dovrebbe rischiare il capitano che ha accusato un infortunio alla caviglia nell’ultima gara di campionato.

 

Embed from Getty Images

 

L’Inter deve ancora una volta fare i conti con gli infortunati: oltre al lungodegente Sanchez, non sono partiti per la Germania D’AmbrosioAsamoah Gagliardini. Il terzino italiano non ha ancora recuperato completamente dal suo infortunio e il ghanese ha problemi al ginocchio che vanno gestiti giorno per giorno; il centrocampista, infine, ha accusato un risentimento muscolare. È disponibile e convocato, invece, Stefano Sensi che è pronto per giocare e probabilmente lo farà dal primo minuto. Per il resto Conte conferma i titolarissimi: torna Godin in difesa, avanti ancora Lukaku Lautaro Martinez.

 

Embed from Getty Images

 

PROBABILI FORMAZIONI BORUSSIA DORTMUND – INTER:

Borussia Dortmund (4-2-3-1): Bürki; Hakimi, Akanji, Hummels, Schulz; Weigl, Delaney; Sancho, Witsel, Brandt; Paco Alcacer. All. Favre.

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Sensi, Biraghi; Lukaku, Lautaro Martinez. All.: Conte.

A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Bastoni, Lazaro, Dimarco, Vecino, Borja Valero, Politano, Esposito.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi