Inter-Crotone 6-0, ottima prova degli uomini di Inzaghi

INTER-CROTONE 6-0

Inter-Crotone 6-0: i nerazzurri battono con un punteggio rotondo una formazione che fino a qualche mese fa si trovava in Serie A.

PRIMO TEMPO

Primo test abbastanza attendibile per l’Inter di Simone Inzaghi che schiera un 3-5-2 con questi 11: Handanovic; Skriniar, De Vrij, Kolarov; Darmian, Nainggolan, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Satriano, Pinamonti. Modesto sceglie un modulo simile, il 3-4-2-1 con Borello e Rojas alle spalle di Kargbo. I nerazzurri passano in vantaggio al 10’ con l’incornata di Satriano che sfrutta un ottimo corner di Brozovic. 12 minuti dopo Dimarco raddoppia con un sinistro sul primo palo che sorprende un colpevole Festa. Al 27’ Calhanoglu cala il tris con una grande azione personale iniziata da centrocampo e conclusa con un bel destro a giro che termina nell’angolino basso alla sinistra del portiere avversario. Un’ottima Inter chiude il primo tempo 3-0 con un Calhanoglu già in forma campionato e un Handanovic praticamente inoperoso; sfortunato Pinamonti autore di un mancino che finisce sul palo. 

 

http://gty.im/1331132413

 

SECONDO TEMPO

Inzaghi all’intervallo inserisce Ranocchia, Sensi e Lukaku. Al 56’ Pinamonti trova il goal del poker con un conclusione angolatissima che colpisce il palo interno prima di varcare la linea di porta. 2 minuti dopo c’è gloria anche per Sensi che batte il portiere del Crotone con un destro ravvicinato. Al 65’ arriva anche il 6-0 di Brozovic che sfrutta una sponda di Lukaku per battere un Saro non esente da colpe. Nei minuti finali c’è spazio per diversi giovani con Lukaku che prova senza successo a trovare la via della rete; Inter-Crotone finisce 6-0. 

 

http://gty.im/1331134565

 

(Fonte immagine in evidenza: pagina Facebook F. C. Internazionale)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Massa Lubrense, in arrivo La Tavola dei Trecento

A Massa Lubrense si è svolta una conferenza stampa di grande importanza, finalizzata a valorizzare la tradizione culinaria "Lubrense". Presso S.Maria dell'Annunziata, si è...

Calciomercato la nuova maglia di Pio Schiavi

Calciomercato il Savoia annuncia l'arrivo dell' ex Juve Stabia Pio Schiavi. Il dettaglio nella nota ufficiale Il calciatore Pio Schiavi ha firmato per un altro...

Atalanta delirio Dea nella notte di Dublino

  Atalanta il 22 maggio 2024 sarà una data che i tifosi della Dea ricorderanno per sempre. La vittoria in Europa League contro gli invincibili...

Juve Stabia Kevin Piscopo l’uomo di sacrificio

Juve Stabia continuano i nostri focus sui protagonisti della vittoria del campionato con Guido Pagliuca allenatore. Oggi ci tocca parlare di un attaccante che ha...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA