Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Domani sera il derby Inter – Milan è il posticipo della 23ma giornata. Conte cambia modulo, Pioli recupera Zlatan Ibrahimovic.

 

L’Inter ha conservato il secondo posto in classifica considerato il pareggio tra Lazio Hellas Verona, ma adesso è tempo di derby. Previsti più di 75.000 spettatori, ci si aspetta il tutto esaurito a San Siro. Mancheranno ancora per squalifica BastoniLautaro Martinez Berni, monitorate continuamente le condizioni di Handanovic che non dovrebbe farcela. Il capitano ha accusato un’infrazione ad un mignolo che in condizioni normali spingerebbe a non rischiarne l’utilizzo, ma lo sloveno vuole giocare la stracittadina a tutti i costi. Conte non si è espresso al riguardo in conferenza stampa, ma probabilmente dovrebbe schierare Padelli. In difesa Godin D’Ambrosio si giocano il posto al fianco di Skriniar e De Vrij. Il tecnico leccese dovrebbe varare un 3-5-1-1 con Eriksen alle spalle dell’unica punta Lukaku; in caso contrario a partire dal primo minuto sarebbe Alexis Sanchez. Per il ruolo di esterno destro Candreva è favorito su Moses.

 

Embed from Getty Images

 

Il Milan da quando è tornato Ibrahimovic ha cominciato ad inanellare risultati positivi tornando a sperare in un piazzamento europeo. I rossoneri si trovano al settimo posto appena fuori la zona Europa League anche se il Bologna sesto ha una partita in più, quella vinta ieri con la Roma. Anche Pioli sembra intenzionato a cambiare modulo optando per un 4-4-1-1 con Calhanoglu dietro Ibrahimovic. Lo svedese ha smaltito l’influenza che gli ha fatto saltare la gara contro l’Hellas Verona della settimana scorsa, si è allenato a parte fino a ieri per via di un risentimento al polpaccio, ma dovrebbe recuperare quasi sicuramente per giocare dal primo minuto. Il terzino destro dovrebbe essere Conti favorito su Calabria, a sinistra Theo Hernandez che per una bella prestazione negli ultimi minuti proprio del derby di andata si è conquistato il posto da titolare e non lo ha più lasciato. Al centro della difesa Musacchio dovrebbe spuntarla su Kjaer, mentre Castillejo Bonaventura saranno gli esterni a centrocampo.

 

Embed from Getty Images

 

PROBABILI FORMAZIONI INTER – MILAN:

INTER (3-5-1-1): Padelli; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Vecino, Young; Eriksen; Lukaku. All.: Conte.

A disposizione: Handanovic, Stankovic, D’Ambrosio, Ranocchia, Moses, Biraghi, Asamoah, Gagliardini, Borja Valero, Sensi, Sanchez, Esposito.

MILAN (4-4-1-1): G. Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Kessie, Bennacer, Bonaventura; Calhanoglu; Ibrahimovic. All.: Pioli.

A disposizione: A.Donnarumma, Begovic, Kjaer, Gabbia, Calabria, Biglia, Krunic, Saelemaekers, Laxalt, Leao, Paquetà, Rebic.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi