Inter – Parma probabili formazioni, ducali senza punte

PUBBLICITA

Domani alle 18 c’è Inter – Parma; ci sarà qualche rotazione nei nerazzurri, mentre nei ducali ci sono assenze pesanti soprattutto in attacco.

 

Neanche il tempo di esultare per la vittoria contro il Borussia Dortmund che ha raddrizzato le cose in Champions League, che già è tempo di pensare ad Inter – Parma. Agli indisponibili D’AmbrosioSensi Sanchez si aggiunge anche Vecino che ha accusato un problema muscolare poco prima della sfida con i tedeschi. Conte, considerando anche l’incombente turno infrasettimanale, dovrebbe far rifiatare De VrijAsamoah e forse anche Lukaku. Il difensore olandese, tra le altre cose, non era in perfette condizioni già mercoledì sera quando ha stretto i denti per tutto il secondo tempo. In difesa si accentra Skriniar, con Bastoni sul centro-sinistra; meno probabile l’utilizzo di Ranocchia. A centrocampo confermati GagliardiniBrozovic Barella, mentre l’esterno sinistro sarà Biraghi. Tanti i dubbi in attacco dove nessuno è certo del posto; in ogni caso solo uno tra Lautaro Martinez Lukaku sarà in campo, scalpitano Politano ed Esposito.

 

http://gty.im/1177952326

 

Il Parma è reduce dalla splendida vittoria per 5-1 ottenuta contro il Genoa ed in classifica si trova a ridosso delle posizioni che valgono l’accesso all’Europa League. I ducali hanno l’infermeria piena: proprio nell’ultima gara Inglese ha preso una distorsione alla caviglia, mentre in settimana si è fermata anche l’altra prima punta Cornelius. Oltre ai due attaccanti mancheranno anche Bruno AlvesGrassi Laurini. Confermato dunque Darmian a destra, a sinistra ballottaggio Pezzella-Dermaku col primo favorito. A centrocampo Scozzarella dovrebbe spuntarla su Hernani, davanti Gervinho sarà al centro dell’attacco affiancato da KaramohKulusevski. Chance importante per l’ala in prestito proprio dall’Inter che finora non ha avuto modo di mettersi in mostra.

 

http://gty.im/1170366693

 

PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, Skriniar, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Gagliardini, Biraghi; Politano, Lautaro Martinez. All.: Conte.

A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, De Vrij, Lazaro, Asamoah, Dimarco, Borja Valero, Lukaku, Esposito.

PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Gagliolo, Pezzella; Kucka, Scozzarella, Barillà; Karamoh, Gervinho, Kulusevski. All.: D’Aversa.

A disposizione: Colombi, Alastra, Laurini, Brugman, Dermaku, Sprocati, Hernani.

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

Il ministro Tajani a pranzo a Marina di Stabia: i dettagli

Il ministro Tajani a pranzo a Marina di Stabia: incontrerà il presidente di Marina di Stabia Giovanni Battista La Mura.

Trapani-Licata, si cambia giorno e orario: ecco quando si gioca

Il match tra Trapani-Licata inizialmente previsto per domenica è stato spostato. Ecco quando si gioca

Casalnuovo, vasto incendio in un palazzo, l’intervento dei pompieri evita il peggio

A Casalnuovo ha preso fuoco un appartamento al secondo piano di un palazzo. Un incendio è scoppiato in una palazzina a via Vernicchi, Casalnuovo, provocando...

Blockchain per la trasparenza nella catena di fornitura

Blockchain per la trasparenza nella catena di fornitura: in un'epoca che richiede sempre più trasparenza la rivoluzione provocata dalla blockchain non soltanto nel campo delle criptovalute è centrale.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA