Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Domani sera si gioca Inter – Roma, gara valida per la 33ma giornata del campionato di serie A e uno degli ultimi scontri diretti per la Champions League.

 

Inter – Roma per i nerazzurri è una ghiotta occasione per mettere una grossa ipoteca sulla qualificazione alla prossima Champions League. Gli uomini di Spalletti si trovano al terzo posto con un vantaggio di 6 punti sul quinto posto occupato proprio dai giallorossi. I milanesi recuperano Borja Valero e Lautaro Martinez, ma non Brozovic. Il tecnico di Certaldo sembra intenzionato a schierare il centrocampista spagnolo piuttosto che Gagliardini, perché l’ex viola garantirebbe più palleggio in mezzo al campo. Il numero 20 la settimana scorsa ha accusato un problema muscolare, è quindi da verificare la sua tenuta. Il Toro, invece, dovrebbe giocare titolare con Icardi che molto probabilmente si siederà in panchina almeno inizialmente. Per il resto, è confermata la formazione tipo.

 

Embed from Getty Images

 

In queste ultime partite, la Roma è tornata a dare qualche segno di ripresa. La porta per il posto in Champions League è ancora aperta, ma tutto dipenderà dalle prestazioni che avrà fino alla fine del campionato.
Quello di domani non sarà un match facile per i giallorossi, i quali dovranno affrontare a San Siro l’Inter dell’ex tecnico Spalletti e dell’ex Nainggolan. I nerazzurri dopo un momento di declino, hanno saputo riprendere in fretta le redini per andare avanti e tenersi stretto il terzo posto in classifica.
Insomma, mister Ranieri dovrà cercare di mettere in campo la giusta formazione per centrare l’obiettivo della vittoria.
In dubbio sarà la presenza di El Shaarawy, che a causa di un problema al polpaccio potrebbe non giocare. Per la Roma questa potrebbe essere una grande perdita dato che quello di domani sarà un match fondamentale. Sperando che le condizioni del faraone possano migliorare e salvo cambi, la Roma partirà con il 4-2-3-1.

 

(A cura di Annalisa Sementilli)

 

Embed from Getty Images

 

PROBABILI FORMAZIONI:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Vecino, Borja Valero; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez. All.: Spalletti.

A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Miranda, Cedric Soares, Dalbert, Gagliardini, Joao Mario, Candreva, Icardi, Keita Baldé.

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Pellegrini; Kluivert, Zaniolo, El Shaarawy; Dzeko.
All. Ranieri.

A disposizione: Olsen, Fuzato, Juan Jesus, Perotti, Coric, Pastore, Marcano, Riccardi, Nzonzi, Under, Schick.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi