Inter-Spezia 2-0 le pagelle: Gagliardini goal scaccia pensieri, così così Correa e Calha

L’Inter fa il suo battendo lo Spezia senza particolari patemi per 2-0 grazie alle reti di Gagliardini e Lautaro Martinez dal dischetto.

INTER-SPEZIA 2-0 LE PAGELLE

HANDANOVIC 6,5: quando chiamato in causa risponde presente come a fine primo tempo sul colpo di testa di Amian. 

D’AMBROSIO 6: corre tanto perché lo Spezia attacca veramente raramente. 

SKRINIAR 6,5: costretto ad accentrarsi per il forfait di Bastoni lui non si fa superare mai. 

DIMARCO 6: è un braccetto atipico in quanto gioca molto avanti, cerca di impensierire gli spezzini con cross interessanti. 

DUMFRIES 6: si propone ed è il primo a creare un pericolo agli avversari con un mancino respinto da Provedel. Spinge abbastanza sfruttando la sua velocità in allungo. Da affinare l’intesa coi compagni ma la sua prova è molto incoraggiante. 

GAGLIARDINI 6,5: inizia la gara sbagliando tocchi all’apparenza semplici ma ha il merito di sbloccarla col primo goal. (Dall’87’ VIDAL s. v.).

BROZOVIC 6,5: molto bravo a schermare i passaggi avversari, si abbassa in difesa quando uno dei braccetti sale. Tattico. (Dall’87’ VECINO s. v.). 

CALHANOGLU 5,5: molto impreciso a causa delle energie sprecate in fase di interdizione. Nel secondo tempo quando tira sceglie solo la potenza trascurando la precisione facilitando la respinta di Provedel. Successivamente il turco sbaglia nuovamente a tu per tu con l’estremo difensore spezzino, appannato. (Dal 69’ SENSI 6: ingresso positivo il suo, cerca di incidere con buone giocate tecniche). 

PERISIC 6: va su e giù sulla fascia e mette cross non sfruttati dai compagni. 

CORREA 5,5: esce ed entra a singhiozzo dalla partita, lo si vede a sprazzi in uno di questi rischia di raddoppiare. Nei primi minuti della ripresa è sfortunato nel colpire la traversa. (Dal 73’ DZEKO s. v.).

LAUTARO MARTINEZ 7: il tacco per la rete di Gagliardini è una delizia, anche se sul finire del primo tempo si becca un giallo evitabile per nervosismo. Nella ripresa segna dal dischetto. (Dal 73’ ALEXIS SANCHEZ s. v.). 

INZAGHI 6,5: continua a ruotare i suoi ma i risultati non cambiano. Terza vittoria consecutiva mai in discussione dopo aver sbloccato la gara. 

 

(Fonte immagine in evidenza: pagina Facebook F. C. Internazionale)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente
Articolo successivo

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Chiara Ferragni ha già dimenticato Fedez, ecco con chi

Il mondo del gossip è in fermento: Chiara Ferragni, la celebre imprenditrice digitale e influencer, sembra aver trovato un nuovo amore nel rapper Tony...

Piano di Sorrento, un altro appuntamento Slow Food

Domenica 9 Giugno in Piazza della Repubblica a Piano di Sorrento arriva il Mercato della Terra dei produttori Slow Food della Penisola Sorrentina e non solo.

Napoli, incidente sul kayak, trovato il presunto colpevole

Un avvocato penalista napoletano è indagato per omicidio colposo e omissione di soccorso in relazione alla morte di Cristina Frazzica, giovane professionista, avvenuta nel...

Conferenza stampa Un’estate da BelvedeRe 2024 al Belvedere di San Leucio

Giovedì 6 giugno alle ore 12, al Belvedere di San Leucio (Caserta), è stata presentata la IX edizione del festival Un'Estate da BelvedeRE, al via con il piano solo di Giovanni Allevi il 13 giugno.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA