" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Juve Stabia da impazzire, vittoria a Verona!

Juve Stabia batte Chievo, una vittoria in rimonta per le vespe:

Primo Tempo: Al minuto 4, entrata dura di Buchel su Obi, che si colora di giallo. Clamoroso al minuto 9, Ceter ed Obi escono per infortunio, al loro posto Rodriguez e lo Stabiese Esposito. Minuto 13′, ottima combinazione Forte-Bifulco, l’ex giocatore della Ternana, spara troppo centrale su Semper.Rodriguez si avvita come un torero in piena area ma la sua conclusione termina di poco al lato. Il Chievo punge, al 20′ Di Noia, di testa va vicino al punto del vantaggio.Al 26’il Chievo e’ in vantaggio, angolo per i padroni di casa, Meggiorini fa la sponda, Rigione approfitta di una dormita della difesa con Ricci colpevole e team di Marcolini avanti.Altro giro, altro goal del Chievo, Rodriguez si beve Mezavilla come un crodino e serve Pucciarelli che solo fa 2-0 al 32′ minuto. Si va al the caldo con il parziale di 2-0.

Secondo Tempo: Al pronti via, contropiede vespe, Forte calcia ma Rigione salva in angolo, dalla bandierina Addae di testa riapre i giochi al minuto 48. Al 52′ Mallamo per Buchel. Al 55′ preme la Juve Stabia, Canotto sfonda, palla sulla testa di Forte che da buona posizione grazia Semper. Le vespe premono e Canotto si procura un rigore al minuto 77 e Forte sigla il meritato goal del pareggio. Il Chievo ha paura e la Juve Stabia complice anche l’ingresso di Mallamo e Rossi preme ed al minuto 90, lo stesso giocatore scuola Lazio si procura il secondo rigore della serata trasformato da Forte. Il Chievo carica a testa bassa negli ultimi cinque minuti ma il campo dice Chievo vs Juve Stabia 2-3,

CHIEVO (4-3-1-2): Semper, Cotali, Rigione, Vaisanen, Dickmann, Obi (dal 10′ st Esposito), Di Noia, Segre, Pucciarelli (dal 42′ st Rovaglia), Meggiorni, Ceter (dal 10′ st Rodriguez). A disposizione: Pavoni, Nardi, Pina Nunes, Leverbe, Frey, Bertagnoli, Brivio, Schafer, Colley. Allenatore: M. Marcolini

JUVE STABIA (4-3-3): Russo, Vitiello, Mezavilla (dal 17′ st Elia), Troest, Ricci; Addae, Calò, Buchel (dall’8′ st Mallamo); Bifulco, Forte, Canotto (dal 35′ st A. Rossi). A disposizione: Branduani, Germoni, Fazio, Melara, Del Sole, Carlini, Di Gennao, Izco, Boateng. Allenatore: F. Caserta

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami