Juve Stabia Je so’ pazzo l’editoriale post derby

Juve Stabia batte Turris e per l’editoriale del lunedi abbiamo scelto una canzone famosa di Pino Daniele. Je so’ pazzo perchè il derby dello Stadio Liguori è stato veramente un qualcosa di fantastico ed un pochino pazzo.

Juve Stabia è stato un sabato dolce per i colori gialloblu. La squadra di Mister Guido Pagliuca riesce a fare la voce del derby dello Stadio Liguori di Torre Del Greco un terreno che nel corso della storia ha regalato alle vespe di Castellammare di Stabia poche gioie e tanti dolori.

E’ stata una partita pazza e ricca di contenuti. La Juve Stabia alza fin dai primi minuti il volume della musica ed Erradi al pronti via mette la biglia nella buca. Bellich e Candellone avevavo già provato subito a scrivere il copione della partita. La squadra di Caneo produce il classico fumo e poco arrosto e Miceli sul morire del primo tempo si colora di rosso andando a complicare i piani dei padroni di casa. Ad inizio secondo tempo Mignanelli si inventa un goal bellissimo e la Juve Stabia va sul parziale di 0-2. Il doppio vantaggio e la superiorità numerica fanno leccare i baffi ai fans gialloblu ma ecco che succede quello che forse non ti aspetti. Pugliese in rovesciata risponde alla bellezza di Mignanelli e fa 1-2. Il goal carica e non poco la squadra di Torre del Greco che mattone dopo mattone inizia a guadagnare yard in mezzo al campo e si prende il centro del ring. Come per magia cambia il copione della partita.

Le vespe si spaventano e la Turris chiude nell’angolo l’avversario e gira e rigira la Juve Stabia fa la frittata con Leone che regala un calcio di rigore alla Turris. De Felice dalla lunetta non calcia un rigore brillante e Thiam indovina l’angolo con le vespe ancora in vantaggio. La Turris butta sul piatto tutto quello che possiede ma la reazione finale è più di nervi che di testa ed alla fine fa festa la Juve Stabia che fa festa con il popolo gialloblu a Castellammare di Stabia ( Leggi qui)

Sicuramente l’attesa della vigilia non è stata tradita ma la Juve Stabia ha rischiato e non poco di cestinare una gara tutta in discesa. La Turris ha il peccato di regalare un ora di gioco all’avversario e non è bastato il cuore per riprendere la partita come successo nella trasferta di Potenza.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Juve Stabia niente partita!

P

Juve Stabia a Capracotta, le foto del ritiro

La Juve Stabia è in ritiro a Capracotta in Molise a preparare l'agognata Serie B, giunta dopo un campionato esaltante. Le foto della Juve Stabia...

Siracusa Calcio, si chiude la prima settimana di campagna abbonamenti

Siracusa Calcio, nella giornata di ieri si è conclusa la prima settimana di campagna abbonamenti riservata alla prelazione

Software gestione aziendale 2024: tutte le ultime tendenze

Software gestione aziendale 2024: tutte le ultime tendenze e le innovazioni che trasformano il modo di lavorare delle imprese.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA