Juve Stabia le pagelle di Messina- Bellich studia Beckenbauer, Leone sembra una Slot Machine

PUBBLICITA

Juve Stabia le vespe battono il Messina, voti positivi in casa gialloblu ( Leggi la Cronaca della partita)

Thiam 6.5: Il Messina prova a far cadere il suo muro ma niente da fare. I padroni di casa provano anche a mandare sms ma risponde semplicemente “Presente”. Il guardiano di Gotham City si avvolge nel mantello e si porta a casa l’ennesimo clean sheet.

D’Amore 6,5: Allora ci sono due considerazioni su questo ragazzo. La prima ossia che gioca una gara importante e di grande personalità. La seconda che si potrà rivelare utile nel corso del campionato. Prezioso.

Bellich 7.5: Dai libri di storia. Salta in avanti ed imita la leggenda Beckenbauer. Prestazione che vale tre punti. Sicurezza, esperienza e tanto mestiere e mettiamoci anche il livello di pericolosità in zona offensiva.

Bachini 6.5: Molto attento nel corso della partita come del resto i suoi compagni di avventura. Altra prova impeccabile, con alcune respinte difensive notevoli.

Andreoni 6.5: La cosa più importante della sua gara è la grande chiusura su Luciani sul morire del primo tempo. Si rivela ancora una volta utile, un calciatore affidabile. Gara senza errori e dal classico like sui social.

Leone 7: Vento, pioggia e campo pesante. Il buon Leone incurante di questi fattori si mette a distribuire palloni come una Slot Machine impazzita nel Casinò di Las Vegas. Lotta e fa colorare di giallo i padroni di casa. Per usare una parola…delizioso!

Buglio 6.5: Accende la scintilla della partita. Poi si mette ad ascoltare Ligabue che non è una cattiva idea per la serie “Una vita da Mediano” Sempre lì
Lì nel mezzo a sudare la maglia.

Meli 6.5: Riesce a fare bene le due fasi ed è utile in mezzo al campo come un ombrello in caso di pioggia. Riesce a fare cose importanti in maniera semplice sia quando si tratta di offendere sia quando si tratta di difendere. Personalità.

Romeo 6: Prova ad accedersi e quando ci riesce succedono spesso cose interessanti. Una partita importante e ricca di sacrificio e contenuti.

Bentivegna 5,5: Prestazione interessante ma gli manca quel guizzo finale che ha nelle corde che potrebbe far calare in anticipo il sipario sulla partita.

Piscopo 5,5: Lavora bene e lotta nel ring del San Filippo ed al minuto 76′ avrebbe anche la palla per mandare in archivio la partita. Un errore che fortunatamente non condiziona il risultato finale.

All Pagliuca 7: La voce indisponibili era importante ma il Mister non si spaventa e disegna la solita Juve Stabia da battaglia molto pratica che porta a casa la missione.

Erradi 5,5: Rimedia un rosso appena entrato ma la decisione ci è sembrata troppo severa per una palla contesa.

Rovaglia, Maselli e Folino sv

 

 

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Ludopatie digitali, arriva il documentario “Dipendenze: No, Grazie!”

“Dipendenze: No, Grazie!", il progetto della Global Thinking Foundation volto a contrastare le dipendenze digitali (ludopatie digitali) attraverso il racconto di storie: presentazione il 24 aprile a Palermo

Cybersecurity: le più grandi violazioni di dati della storia e lezioni apprese

Cybersecurity: le violazioni di dati e gli incidenti più clamorosi

Guida alla creazione di password sicure

La creazione di password sicure: il fondamento della protezione digitale

Afragola, nuovo blitz antidroga

Una coppia è stata arrestata ad Afragola per possesso e spaccio di droga. In un'operazione antidroga i carabinieri hanno arrestato una coppia di Afragola, un...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA