" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Juve Stabia: Le vespette alle prese con challangepalleggi

Un momento difficile per tutti, un momento nel quale serve stare uniti anche se lontani. Il settore giovanile della Juve Stabia, così come per tutti i ragazzi d’Italia, attende novità relative alla stagione agonistica, ma non si ferma. Cerca coesione, cerca unione, quella che ha sempre caratterizzato i colori gialloblè. E allora, su idea del responsabile Saby Mainolfi, subito appoggiata dal direttore Roberto Amodio, è partita la #challangepalleggi #noirestiamoacasa: “Per tenere sempre il contatto con i ragazzi e gli staff e invitandoli sempre a stare a casa, ho lanciato questa sfida – aggiunge Saby Mainolfi, cercando un passatempo. Le mie figlie un pomeriggio mi hanno chiesto di emulare la moda di palleggiare con il rotolo di carta igienica. La carta igienica? Ma che dite? Ai miei tempi era una cosa necessaria e bisognava gestirla. Quando eravamo ragazzi rubavamo le arance dagli alberi o le mele e giocavamo nei cortili. E così gli ho fatto vedere come palleggiavo e da li è nato tutto…”. Da qui è partito tutto.

Fonte SS Juve Stabia

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
" "