Juve Stabia spettacolo battuto il Taranto

Juve Stabia vs Taranto è il Monday Night con lo Stadio Romeo Menti vuoto per le decisioni delle autorità competenti. Tanti ex in campo per questa partita. Vincono le vespe 2-1.

JUVE STABIA: Thiam; Andreoni, Bachini, Bellich, Mignanelli; Buglio, Leone, Romeo; Mosti, Candellone, Adorante. All.: Tarantino (Pagliuca squalificato)

Punti Chiave Articolo

TARANTO: Vannucchi; Luciani, Miceli, Riggio; Valietti, Calvano, Zonta, Panico; Kanoute, Simeri, Bifulco. All.: Capuano

Primo Tempo: La Juve Stabia prova a graffiare la partita nei primi minuti, prima con un colpo di testa di Romeo e poi con un bel tiro di Adorante però troppo centrale. Stessa situazione al minuto 17 quando Mosti spara dalla distanza ma Vannucchi para senza problemi.
Al 23′ ancora Romeo protagonista quando gli arriva un pallone ma Vailetti salva tutto quando oramai il più sembrava fatto. Arriva la risposta del Taranto con un tiro alto sopra la traversa a firma di Zonta.
Minuto 33 altra occasione Vespe. Leone inventa ed alza per Romeo ma il suo colpo di testa termina di poco alto. Nel finale di primo tempo Kanoute scappa e Bellich è costretto al fallo con ammonizione. Si va al thè caldo con il parziale di parità.

Secondo Tempo: È un inizio da sogno per la Juve Stabia che passa due volte nel giro di pochi minuti. Adorante al 52′ e poi al 55′ a realizzare una doppietta personale. Il primo goal è bravo a risolvere dopo una azione iniziata da Candellone e sulla respinta il numero nove a chiudere il conto da vero opportunista. Successivamente sugli sviluppi di un calcio di punizione è lesto ad impattare di testa. Le vespe aprono ancora il gas con Mignanelli che prova fare saltare il banco ma il suo tiro termina di poco alto.

Al 71′ segna l’ex Juve Stabia, uno dei tanti in campo con Simone Simeri che di testa accorcia le distanze. La pioggia inizia ad essere protagonista indiscussa nel quarto d’ora finale della partita.

Minuto 84′ Tiro al Veleno di Panico con la palla che prende velocità sul campo bagnato ma Thiam non si fa sorprendere. Lungo recupero dove non succede niente di clamoroso e la Juve Stabia si lecca i baffi al termine della partita.

Il tabellino

Juve Stabia : Thiam; Andreoni, Bachini, Bellich, Mignanelli (93′ Baldi); Buglio, Leone, Romeo (67′ Meli); Mosti (67′ Piscopo); Candellone (93′ Erradi), Adorante (78′ Folino). A disposizione: Esposito, La Rosa, Pierobon, Guarracino, Garau, Gerbo, Picardi, Marranzino, Stanga, Piovanello. All : Nazzareno Tarantino (Guido Pagliuca squalificato).

Taranto : Vannucchi; Luciani, Miceli, Riggio; Valietti (57′ Orlando), Zonta (57′ Matera), Calvano (67′ Fiorani), Panico; Kanoute (67′ De Marchi), Simeri, Bifulco. A disposizione: Loliva, Costantino, Enrici, Papaserio, Travaglini, Capone, Mastromonaco, Orlando, Fabbro. All Eziolino Capuano.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Angri si porta a casa un ex Savoia

Angri calcio la società annuncia un importante colpo di calciomercato. È fatta per Petricciuolo. Il comunicato stampa ufficiale che annuncia Mariano Petricciuolo.   Attaccante esterno, eclettico con...

Reina è del Como, torna in A l’ex Napoli

Reina torna in Serie A. Il portiere ex Napoli e Liverpool ha spostato il Como. Reina ufficiale. Il comunicato stampa della società Como 1907 è lieto...

Angri è fatta per un nuovo giocatore

Angri calcio arriva un nuovo centrocampista Il comunicato stampa ufficiale 𝗖𝗔𝗥𝗧𝗘 𝗦𝗔𝗜𝗗 𝗠𝗛𝗔𝗡𝗗𝗢 𝗣𝗥 𝗜𝗟 𝗖𝗘𝗡𝗧𝗥𝗢𝗖𝗔𝗠𝗣𝗢 𝗔𝗡𝗚𝗥𝗘𝗦𝗘 Nuovo rinforzo per il centrocampo grigiorosso. Conclusa un’altra trattativa che...

Sebastiano Esposito ritrova la Serie A

Sebastiano Esposito è un nuovo giocatore dell' Empoli. Lo ha comunicato la società toscana con un lungo comunicato apparso sui canali ufficiali. È ufficiale il...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA