Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Juve Stabia: Una Lunga Storia d’Amore

Juve Stabia, finisce la storia d’amore tra le vespe ed il portiere Paolo Branduani, tanti messaggi di affetto da parte dei tifosi per il portiere della promozione, che entrato nel cuore dei tifosi che hanno apprezzato tantissimo l’uomo ed ovviamente il calciatore.

La notizia era nell’aria da qualche giorno,nella giornata di ieri è arrivata la conferma ufficiale, Paolo Branduani va ad Empoli ed a Castellammare di Stabia ,arriva un nuovo numero uno Ivan Provedel.
Sono stati due anni e mezzo molto intensi quelli tra Branduani e la Juve Stabia, una storia d’amore molto passione.
Piano piano, parata su parata i tifosi delle vespe, hanno imparato a conoscere il portiere scuola Inter. Ragazzone che lavora molto , che non ama i social e che parla poco. Branduani diventa in poco tempo uno dei punti fermi di Fabio Caserta e la dirigenza lo conferma anche per la stagione 2019 quella diventata celebre per il campionato vinto.
Branduani ci mette del suo,non solo parando il rigore a Giannone ma mettendo insieme tanti mattoni e tante prestazioni da voti alti in pagella.

La difesa delle vespe si dimostra un bunker, Branduani una sorte di Colonello che va a completare il fortino gialloblu.
Tante partite da ricordare che hanno fatto battere forte il cuore a tantissimi tifosi. Branduani diventa per tutti la Saracinesca,una sorte di super eroe che vola con il suo mantello.
Purtroppo però qualcosa succede in questa prima parte di stagione, una sorte di magia che proprio non riesce ad accendere il portiere in cadetteria. Fabio Caserta gli inizia a preferire Russo e praticamente finisce in questo modo malinconico l’avventura di Paolo Branduani a Castellammare di Stabia , un romanzo bello ma siamo sicuri che sarà un arrivederci e mai un addio.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi