Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

La chiamano estate, come una popolare canzone Italiana di anni fa. Che estate sarebbe stata questa senza la Juve Stabia per il popolo stabiese? Noi non osiamo nemmeno immaginare.

Editoriale a cura di G.Apicella – Al Menti le vespe pungono una sola volta la Pistoiese e la puntura è quella decisiva firmata Paponi. Basta quello, basta un goal a seicento secondi dal traguardo per far volare la Juve Stabia allo Stadio Bentegodi di Verona.

Sotto gli occhi del nuovo Presidente Felice Ciccone, le vespe si regalano il primo acuto della stagione. Paponi è stato uno dei migliori in campo, insieme a Melara e Canotto che ha offerto alla punta ex Bologna un cioccolatino dolce e gustoso da spedire in buca.
La chiamano estate, l’estate della Juve Stabia è appena iniziata con tanta voglia di fare bene e divertire la piazza anche perché senza Juve Stabia non sarebbe estate.

Road to Verona, tutti pronti per una nuova ed entusiasmante avventura.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi