" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Frosinone vs Juve Stabia 2-2, direzione di gara molto rivedibile!

Juve Stabia – La partita inizia subito con un emozione per le vespe, Bifulco approfitta di un regalo della difesa, salta Bardi e palla sul palo, sulla respinta Mallamo fa 0-1, siamo al minuto 3 di gioco. Al minuto 9 il copione di ripete per i ragazzi di Nesta, punizione di Ciano, palla sul palo e Brighenti fa 1-1.

Il Frosisone preme, Gori calcia un missile e Provedel vola. Al 24′ Forte aziona un contropiede e spara su Bardi dalla distanza. La partita è bella, Ciano dalla bandierina prova ad imitare Recoba, ma prima della pausa arriva il primo giallo della partita, colpo di testa di Forte, palla in rete ma goal annullato.

Assolutamente una decisione ingiusta. L’inizio del secondo tempo è ancora Bifulco protagonista con Bardi a chiudere tutto. Minuto 56′ punizione del solito Calò e colpo di testa di Forte e palla in buca. Il Frosinone preme con la solita punizione di Ciano ed al minuto 73′ arriva il secondo giallo della gara, contatto Tonucci-Ardemagni, fuorigioco? No, calcio di rigore! Federico Dionisi trasforma e fa 2-2. Nel finale Ardemagni ci prende gusto e prova lo stesso gioco, secondo giallo e cartellino rosso. Finisce 2-2 una bella partita, un pareggio che forse non serve a nessuno.

Il Tabellino:

Frosinone (3-5-2): Bardi; Brighenti, Szyminski, Krajnc; Salvi (59′ Zampano), Paganini (59′ Dionisi), Gori (67′ Tribuzzi), Rohdén, D’Elia; Ciano, Novakovich (67′ Dionisi).

Allenatore: Nesta.

Juve Stabia (4-3-3): Provedel; Vitiello, Tonucci, Fazio, Allievi; Calò (70′ Calvano), Mallamo, Mastalli; Bifulco (83′ Della Pietra), Forte, Di Mariano (88′ Ricci).

Allenatore: Caserta.

Arbitro: Marini

Leggi anche:

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks