La Juve Stabia non riesce piu’ a vincere!

La Juve Stabia non riesce piu’ a vincere!

Juve Stabia vs Virtus Entella 1-1, pareggio giusto al Menti:

Primo Tempo: Un minuto di raccoglimento per onorare la memoria di Giuseppe Rizza ed anche la curva Sud fa la sua parte con uno striscione per ricordare la sua figura. Poi si passa al calcio giocato e complice anche un clima estivo nasce una brutta partita. Per annotare la prima azione dobbiamo aspettare il minuto 34 con Schenetti che si divora clamorosamente la palla del vantaggio. La Juve Stabia inizia a perdere smalto e palla la Virtus Entella. Minuto 39 , Mazzitelli trova un tiro cross molto probabilmente deviato e palla in buca. Nell’occasione del goal Izco troppo tenero. Le vespe sbandano e gli ospiti provano a pungere in contropiede. L’unica occasione da goal per le vespe capita in pieno recupero con Addae che spara alto da buona posizione. Si va al riposo con la Virtus Entella in vantaggio al Romeo Menti.

Secondo Tempo: Anche la seconda frazione e’ avara di occasioni.  Morra pero’ prova subito a scrivere un copione diverso ma si divora la palla del raddoppio. Al 52 si colorano di rosso Coppolaro e Canotto per un parapiglia e qualche spinta di troppo. Entra Bifulco e si procura subito un rigore che Forte trasforma al 67′. Lo stesso Forte prova ad imitare Quagliarella con un tiro dalla distanza. Ci sarebbe tutto il tempo del mondo per vincerla, ma L’Entella si accontenta e la Juve Stabia non tirera’ mai in porta. Nasce cosi un pareggio giusto.

 

 

Juve Stabia-Virtus Entella 1-1, il tabellino

Juve Stabia (3-5-2): Provedel; Tonucci, Fazio, Troest; Izco (dal 7’ st Mallamo), Addae (dal 18’ st Bifulco), Calvano, Mastalli, Germoni (dal 36’ st Allievi); Canotto, Forte. Allenatore: Fabio Caserta.

A disposizione: Russo, Polverino, Allievi, Melara, Di Mariano, Rossi, Bifulco, Todisco, Vitiello, Mallamo, Della Pietra, Guarracino.

Virtus Entella (4-3-1-2): Borra; Coppolaro, Chiosa, Poli, Sala; Mazzitelli (dal 36’ st Dezi), Settembrini (dal 12’ st De Col), Paolucci; Schenetti (dal 31’ st Toscano); De Luca G. (dal 36’ st Mancosu), Morra (dal 32’ st De Miguel). Allenatore: Roberto Biscaglia.

A disposizione: Paroni, Crialese, Crimi, De Miguel, Currarino, Pellizzer, De Col, De Luca M., Toscano, Dezi, Andreis, Mancosu.

Reti: Mazzitelli (EN) 40’ pt, Forte (JS) (rig.) 22’ st.

Ammoniti: Mastalli (JS) 45’ pt, De Miguel (EN) 47’ st.

Espulsi: Canotto (JS) 9’ st, Coppolaro (EN) 9’ st.

Arbitro: Niccolò Baroni di Firenze.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Napoli, automobilista aggredito al semaforo

Un automobilista di 57 anni a Napoli è stato aggredito al semaforo da un 26enne nigeriano dopo aver rifiutato di farsi lavare il parabrezza....

Juve Stabia Piovanello il profilo frizzante

Juve Stabia il nostro viaggio dei grandi protagonisti della vittoria del campionato a firma di Guido Pagliuca non si ferma. Piovanello il profilo interessante Oggi dobbiamo...

Generazione Vincente Napoli Basket arriva Zach Copeland

L agGenerazione Vincente Napoli Basket apre alla campagna acquisti per la prossima stagione

Giro D’Italia il gran finale a Roma

  Giro D'Italia si chiude nella capitale Per il secondo anno consecutivo è Roma ad accogliere il gran finale del Giro d’Italia. Sarà grande festa e,...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA