Leonardo Colucci nuovo allenatore del Picerno

PUBBLICITA

Leonardo Colucci nuovo allenatore del Picerno

Lo ha annunciato la società con una nota ufficiale:

La Società AZ Picerno comunica di aver affidato l’incarico di allenatore della prima squadra a Leonardo Colucci.

Classe 1972, una lunga carriera da calciatore ad alto livello con tantissime partite disputate tra Serie A e Serie B, ha indossato, tra le altre, le divise di Cagliari, Bologna ed Hellas Verona. Da allenatore, dopo l’esperienza nel settore giovanile del Bologna, è stato tecnico di Reggiana, Pordenone (portando la sua squadra fino ai rigori con l’Inter a San Siro in Coppa Italia), Vis Pesaro e Ravenna.
A mister Colucci il benvenuto e gli auguri di buon lavoro da parte del Presidente Donato Curcio, del Direttore Generale Vincenzo Greco e di tutta la Società.

PUBBLICITA
PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Leggi anche

La Casa dei Vettii, la “Cappella Sistina di Pompei”

Dopo un’importante opera di restauro, a Gennaio 2023 è stata riaperta al pubblico la Casa dei Vettii, la domus rinvenuta durante le operazioni di...

Pompei, a “Gli Incontri di Valore” Lorenzo Marone e Antonio Fantin

Pompei - Due nuovi imperdibili appuntamenti. “Gli Incontri di Valore”, la kermesse letteraria ideata e condotta da Nicola Ruocco questa settimana regala due momenti...

Wanessa Moura lancia un profumo afrodisiaco. L’ingrediente segreto? Il suo sudore

L’influencer e modella brasiliana Wanessa Moura ha lanciato il suo primo profumo. La fragranza sarebbe un vero e proprio afrodisiaco. Note di mandarino, bergamotto,...

I racconti di Terramare – L’angolo del Nerd e dell’Otaku

Il mondo di Terramare è sconvolto da una serie di disgrazie: epidemie, siccità, carestie. Inoltre diversi marinai affermano di aver visto due draghi in lotta al di fuori del loro regno. Il Re è preoccupato ma è inerme di fronte a queste calamità. A complicare le cose il figlio  Re, Arren, è vittima di sbalzi d'umore al limite della doppia personalità Il giovane Arren, durante una di queste crisi, pugnale gravemente il padre e fugge con la spada Sacra. Ma la spada può essere sguainata solo dal Re, di conseguenza per Arren è inutilizzabile. Durante il viaggio viene salvato dal potente mago Sparviere, a sua volta in viaggio per scoprire le cause dei mali del regno. I due decideranno di viaggiare assieme.

IN PRIMO PIANO

PUBBLICITA