Luca Tabbiani l’ex Catania pronto per una nuova avventura

 

Luca Tabbiani è il nuovo allenatore del Trento. Lo ha comunicato la società

Punti Chiave Articolo

La nota ufficiale

A.C. Trento 1921 Srl comunica di aver affidato a Luca Tabbiani l’incarico di Responsabile Tecnico della Prima Squadra. Il nuovo Allenatore gialloblù ha sottoscritto un contratto sino al 30 giugno 2025 con opzione di rinnovo per la stagione 2025/2026.

Luca Tabbiani, nato a Genova il 13 febbraio 1979, al termine di una lunga carriera da calciatore, che lo ha visto indossare le maglie di Genoa, Mestre, Trento, Cremonese, Bari, Triestina, Pisa, Lecco e Sestri Levante, nel 2014 intraprende il proprio percorso da Allenatore sulla panchina del Vado. Esperienza che precede quelle alla conduzione della Lavagnese e del Savona. Nella stagione 2019/2020 approda al Fiorenzuola, in Serie D, dove vi rimane per quattro stagioni, ottenendo prima la promozione in Serie C e poi due salvezze dirette. Nella prima parte della stagione 2023/2024 guida il Catania, nel girone C, per poi tornare a gennaio sulla panchina del Fiorenzuola.

L’Allenatore sarà supportato dall’Allenatore in seconda Michele Coppola.

Il nuovo Allenatore Gialloblù sarà presentato ai media venerdì 21 giugno, alle ore 11 presso la Sala Stampa dello stadio “Briamasco”.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Arriva una nuova ondata di calore in Campania

La Protezione civile della Regione Campania ha prolungato l'allerta di criticità a causa dell'arrivo di una nuova ondata di calore. Sono previste temperature al di sopra della media.

In 200 di corsa per la StraRiardo. Successo per Hajjaj El Jebli e Francesca Maniaci

StraRiardo, gradino più alto del podio per Hajjaj El Jebli che si è lasciato il vuoto alle sue spalle bloccando il cronometro a 30’17”

La Tramontina, il Provoloncino Amalfitano dal sapore agrumato che non ti aspetti

Dalla felice 'unione' tra latte e limoni, ma soprattutto da una tradizione di famiglia che Armando Montella ha deciso di riprendere, nasce il 'Provoloncino Amalfitano'

Tennis, Wimbledon – Alcaraz si conferma campione. Sinner resta numero 1

Tennis, Wimbledon - Alcaraz serve il bis e conquista per il secondo anno di fila Wimbledon battendo in finale Djokovic. Sinner resta numero uno del mondo. Paolini si arrende all'ultimo atto

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA