Lutto in casa Juve Stabia per la scomparsa di Antonio Filippi, fratello del direttore generale

La Juve Stabia piange la scomparsa di Antonio Filippi, fratello del direttore generale Clemente. Grandissimo tifoso della formazione stabiese Antonio Filippi,  era diventato un vero e proprio punto di riferimento per club, calciatori e tifosi.

La formazione stabiese ha voluto ricordarlo con un post su Facebook. con un messaggio.

Il dolore di queste ore è immenso. Antonio Filippi, fratello del nostro DG Clemente, ci ha lasciato. Non ci lasceranno mai però il suo sorriso, la determinazione e la generosità, la sua passione per i colori gialloblu che ci ha permesso di vederlo gioire, soffrire e tifare per l’amata Juve Stabia. Dal presidente ai collaboratori, dai calciatori della prima squadra a quelli delle giovanili, tutta la S.S. Juve Stabia oggi piange la scomparsa di un Amico che resterà per sempre nella nostra Storia. Unendoci al cordoglio della famiglia e in particolare del nostro Direttore Generale, insieme a tutti i tifosi ci stringiamo in un sentito abbraccio con i familiari di Antonio, per condividere insieme questo immenso dolore. S.S. Juve Stabia

http://

I funerali si terranno domani alle ore 10:00 a Castellammare di Stabia nella Parrocchia di S. Antonio di Padova in via Salvatore Allende, 4.

Tantissimi sui social i messaggi di cordoglio. Antonio con il suo sorriso e la sua passione per la squadra era entrato nel cuore di tutti. Negli ultimi tempi tanti calciatori e l’allenatore Caserta gli avevano dedicato le loro vittorie, per fargli sentire la loro vicinanza e spronarlo a lottare nei giorni di malattia.

Anche la Redazione di Magazine Pragma si unisce al dolore della famiglia Filippi.

 

(Fonte foto: Pagina Facebook Antonio Filippi)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Silvio Berlusconi ad un anno dalla sua scomparsa

Silvio Berlusconi è passato un anno dal 12 giugno 2023, quando ci lasciava il "Cavaliere". Un personaggio che ha scritto un pezzo importante della...

Gaetanina Longobardi: “Tuono è un libro per chi vuole attraversare strade remote sconosciute ai più”

Gaetanina Longobardi con “Tuono” edito da Homo Scrivens regala ai lettori un singolare intreccio, quello di un’intensa storia d'amore con il mondo oscuro e controverso dei tombaroli. Intervista all'autrice

AR business 2024: realtà aumentata, gli strumenti dell’anno

AR business 2024: realtà aumentata, gli strumenti dell'anno garanzia di innovazione, produttività e creatività.

Napoli, Streetart Cafè a Piazza Sanità, ma sarà quella giusta? (video)

Un altro murales è "spuntato improvvisamente" a napoli, a Piazza Sanità. Il tema, a cui la città è molto legata, è il caffè. ma...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA