Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Gianfranco Mancini, allenatore del settore giovanile del Rieti ex Bisceglie, racconta ai nostri microfoni il momento caldo della Lega Pro girone c e non solo:

Rieti, a lavoro con i giovani….

“Un ruolo che avevo già fatto in passato, mi affascina lavorare con i giovani. E’ stata una stagione positiva,nonostante i cambi di proprietà, ma io ho lavorato solo per l’interesse dei ragazzi.
La proprietà straniera mi aveva offerto di allenare il settore giovanile e poi un domani farmi sedere in prima squadra, poi sono state fatte altre scelte a livello societario ed ho continuato per il mio cammino”.

Prossimo anno che farà Mister Mancini?

“Faccio l’allenatore da venti anni, penso che la mia avventura a Rieti sia finita, e nella prossima stagione voglio tornare ad allenare ad alti livelli”.

Bisceglie sua ex squadra?

“Fu una stagione bella, siamo arrivati ad un punto dai play off, tanti giovani che adesso stanno giocando ad alti livelli in Lega Pro. Mi sarebbe piaciuto restare anche in questa stagione, ti posso dire che qualcosa ci stava . In questa stagione, qualche società a Gennaio mi ha anche chiamato per allenare in Lega Pro, ma ero sotto contratto con il Rieti”.

Campionato di Lega Pro…

“Il girone C e’ sempre difficile. La Juve Stabia ha avuto il coraggio di cambiare poco in questa stagione. Nel calcio bisogna programmare, la Juve Stabia e’ stata attenta a non cambiare nonostante i momenti difficili di questa estate. Hanno fatto un mercato molto mirato, pochi innesti validi e sono stati quelli più continui in questa stagione. Merito a Fabio Caserta e Ciro Polito”.

Play off promozione, quasi tutti derby

“Guadagna lo spettacolo. Adesso ci sara’ questo Trapani-Catania, una gara tutta da gustare. E’ un campionato dove non si possono fare i pronostici, può succedere di tutto. Devi arrivare mentalmente pronto, spero in qualche squadra del sud possa tornare in B.
Pronostico? Non sono un mago( Ride), se devo fare due nomi dico Salo’ e Catania. Mi e’ dispiaciuto per l’eliminazione del Potenza”.

Si ringrazia Mister Mancini per il tempo concesso per questa intervista.

Si ringrazia l’ufficio stampa del Rieti calcio per disponibilità e cortesia.

Link correlati:

Esclusiva, Maraia: ” Ringrazio la societa’ del Pontedera per fiducia”

ESCLUSIVA MP – Davide Boncore (Troina): “La stagione in D? Ecco come la penso”

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi