Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Il Belgio vince la finale per il terzo posto battendo per 2 reti a 0 l’Inghilterra grazie ai goal di Meunier e Hazard.

 

Martinez sceglie il 3-4-3, recuperato Meunier che ha scontato la squalifica, gioca Tielemans al posto di Fellaini, per il resto confermata la formazione della semifinale; 3-5-2 per Southgate che effettua un po’ più di turnover, le novità sono Jones in difesa, Rose sulla fascia sinistra, DelphLoftus-Cheek Dier a centrocampo.

 

Embed from Getty Images

 

Al 4′ Belgio già in vantaggio: ottima verticalizzazione di Lukaku per Chadli, cross basso dalla sinistra verso l’accorrente Meunier che batte Pickford con un tocco ravvicinato di tibia. Insistono i Diavoli Rossi con un tiro di De Bruyne respinto in qualche modo da Pickford. L’Inghilterra prova a svegliarsi verso metà tempo, ma i tentativi di testa sia di Loftus-Cheek che di Maguire sono deboli e vengono facilmente bloccati da Courtois. Grande chance per i Tre LeoniSterilng serve Kane che calcia male ma sfiora il goal con palla che esce fuori di poco. Belgio vicino al raddoppio con una girata di Alderweireld che termina alta di poco. Supremazia degli uomini di Martinez su un’Inghilterra sottotono nel primo tempo; si va al riposo col punteggio di 1-0.

 

Embed from Getty Images

 

Nella ripresa Lukaku potrebbe segnare il 2-0 ma, dopo uno splendido passaggio di De Bruyne che lo libera solo davanti a Pickford, sbaglia lo stop consentendo al portiere inglese di raccogliere il pallone in uscita bassa. Alderweireld salva il risultato con una scivolata sulla linea di porta, evitando che il pallonetto di Dier fissasse il punteggio sull’1-1. Momento di massimo sforzo per gli inglesi pericolosi con un colpo di testa sempre del mediano del Tottenham che però finisce fuori. Ci prova anche Maguire ma la sua incornata è imprecisa. Meravigliosa azione di contropiede da parte del Belgio conclusa con bel destro a volo di Meunier respinto in tuffo dall’estremo difensore dell’Everton. All’82’ è 2-0 per i Diavoli Rossi sull’asse De Bruyne-Hazard, il numero 10 belga non sbaglia solo davanti a Pickford. Il Belgio vince 2-0 con i goal di Meunier Hazard e conquista il terzo posto, che è il miglior piazzamento della sua storia; l’Inghilterra chiude il Mondiale al quarto posto. Risultato tutto sommato giusto per quello che si è visto in campo.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi