" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

MR President George Weah, dal calcio alla politica, un personaggio assolutamente mai banale.

A metà degli anni 90 e’ diventato un personaggio molto popolare. Idolo degli Stadi e personaggio televisivo con diversi spot pubblicitari. Poi una carriera ricca di vittorie. Calcio , Pubblicità , lauree e politica. Un mix di George Weah. Dopo aver mosso i primi passi in Africa arriva il grande salto in Francia e nel PSG si consacrò come uno dei giocatori più forti del mondo con tanto di pallone d’oro. Giocatore veloce molto forte fisicamente e tecnicamente . Ottimo colpo di testa e senso del goal. Insomma un centravanti estremamente affascinante e devastante.

Silvio Berlusconi lo porta al Milan dove vincerà scudetti e tanti attestati di merito che lo rendono uno dei giocatori più importanti della storia del diavolo. I suoi duelli con Ronaldo il suo goal pazzesco contro il Verona e un assist contro il Bologna dove da solo riuscì a dribblare praticamente tutta la difesa ospite. Sono alcune delle pillole che ha regalato king George al calcio Italiano. Poi il suo trasferimento in Premier League ed un anno in oriente a conclusione della sua meravigliosa carriera. Weah con la sua nazionale è stato protagonista di un fatto insolito. Attaccante di professione, difensore con la sua Liberia. Più forte della squadra che dava una mano alla difesa ed una qualificazione sfiorata al mondiale per un solo punto. La carriera di Weah è cambiata radicalmente dopo il ritiro. Infatti fin da subito si è attivato nella vita politica riuscendo a diventare il Presidente della Repubblica Liberiana non male come iter. Un calciatore fantastico e vincente. Un personaggio molto amato dai tifosi. Un politico brillante con un figlio che gioca a calcio. George Weah una vita assolutamente mai banale.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks