Ecco spiegata nel dettaglio la situazione del Napoli sul fronte esterno d’attacco dopo il ‘no’ incassato da Verdi

Partiamo subito col dire che il Napoli al momento è in una fase di riflessione, ed è possibile che dopo aver formalizzato l’arrivo di Morais, 22enne brasiliano preso nella notte dal Real SC (seconda liga portoghese), si riprenda a trattare con le varie società soltanto dopo la partita di campionato contro l’Atalanta, in programma domenica all’ora di pranzo.

Il ‘no’ di Simone Verdi ha bloccato involontariamente lo sprint iniziale che il club partenopeo aveva intrapreso ad inizio mercato. Ad oggi, infatti, la situazione esterni è la seguente:

Deulofeu: esiste un accordo tra Barça e Napoli sulla base di prestito con obbligo di riscatto a 17 mln, manca però ancora il ‘si’ del giocatore, il quale, pur avendo già “accettato” l’offerta dal punto di vista economico, chiede garanzie sul posto da titolare per mettersi in mostra in vista del Mondiale. Lucas: il prezzo del brasiliano è leggermente più alto di quello dell’ex Milan, ovvero circa 30 mln. Ad oggi, però, da parte del club azzurro non c’è stato più di un semplice sondaggio. Younes: Sembrava una trattativa in dirittura d’arrivo con il talento tedesco dell’Ajax che, in scadenza quest’estate, sarebbe approdato a Napoli il prossimo luglio a parametro zero. C’è infatti una base d’intesa su un quinquennale a 1,5 mln di euro ma da parte dei lancieri, come confermato dal Ds Overmars, c’è la voglia di provare fino all’ultimo ad offrire un rinnovo di due anni al classe 93. Inoltre, come ovvio che sia, c’è molta concorrenza. Politano: C’è stato un incontro tra le parti per trovare un’intesa ma pur avendo messo sul piatto ben 20 mln di euro, il Napoli non è riuscito ad intavolare una trattativa con il Sassuolo, al momento fermo sul ‘no’. Il punto su cui fare forza è però la volontà del giocatore, il quale è in pressing per un suo trasferimento all’ombra del Vesuvio. Ciciretti: L’unico colpo al momento riuscito è proprio quello del classe 93, il quale non ha rinnovato con il Benevento e a giugno firmerà a parametro zero con il Napoli. Nel frattempo, però, è stato ceduto di comune accordo in prestito al Parma, dove terminerà la stagione.

Fonte immagine principale: mondonapoli.it
Print Friendly, PDF & Email