Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Campionato primavera 1 presso il Campo sportivo Ianniello di Frattamaggiore – NA – 18 maggio 2019 ore 11:00.

Napoli 2 Fiorentina 2. Marcatori: 9′ Gaetano e 20′ rig. Palmieri (Na); 60′ Dutu e 62′ rig. Meli (Fi).

Un primo tempo emozionate per il Napoli ed un secondo tempo dove la Fiorentina agguanta il pari con il suo orgoglio.

NAPOLI: Idasiak, Zanoli, Zedadka, Mamas, Manzi, Esposito, Zanon, Lovisa, Palmieri, Gaetano e Sgarbi.
In panchina: Daniele, Mezzoni, Casella, Senese, Perini, Gaeta, D’Alessandro, Micillo, Labriola, Negro, Bertoli e Saporetti. Allenatore: Roberto Baronio.

FIORENTINA: Chiorra, Pierozzi E., Pierozzi N., Dutu, Gillerens, Hanuljak, Nannelli, Lakti, Kurovec, Meli e Koffi.
In panchina: Ghidotti, Ponsi, Gelli, Zinfollino, Gorgos, Simic, Longo, Spalluto, Fiorini e Campagnol. Allenatore: Emiliano Bigica.

Arbitro : Moriconi di Roma 2; Ass.1 Yoshikawa, Ass.2 Rinaldi, di Roma 1.

Rigore di Palmieri

Rigore di Palmieri.

La penultima gara del campionato primavera 1, presso il Iannello di Frattamaggiore, ha ratificato tre certezze.

La Fiorentina ai play-off scudetto, il Napoli salvo con due giornate di anticipo ed il “gioiellino” Gaetano ben saldo al terzo posto nella classifica cannonieri.

Per lui 17 reti, dietro Celar della Roma (29) e Millico del Toro (25). Buon bottino anche per l’altro azzurro Ciro Palmieri con 7 reti.

La prima rete viola

La prima rete viola.

La gara è stata a tratti molto interessante. Il Napoli subito in vantaggio al nono con Gaetano. Bella l’azione concertata dai due attaccanti Palmieri e Sgarbi e conclusa da Gaetano.

Il raddoppio del Napoli su calcio di rigore trasformato da Palmieri. Massima punizione concessa dal Sig. Moriconi, al ventesimo, per atterramento di Mamas da parte di Chiorra.

Il pareggio della Fiorentina.

Il pareggio della Fiorentina.

Nella ripresa la Fiorentina in due minuti riporta la gara in parità. Al sessantesimo, Dutu di testa in area, finalizza al meglio un cross proveniente dalla fascia destra. Passano solo due minuti e per atterramento di Gillerens in area azzurra, penaly anche per la Viola. Sul dischetto, al sessantaduesimo, si porta Meli che sceglie l’angolo e batte forte.

Idasiak si distende sulla sua sinistra e pur toccando nulla può. Si chiude così in parità, due a due, Napoli Fiorentina.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi