Napoli tripudio tricolore Hollywoodiano

Stadio Diego Armando Maradona di Napoli 07 maggio 2023 ore 18:00.

Trentaquattresima giornata di serie A: Napoli 1 – Fiorentina 0.

Per Napoli e Fiorentina, questa gara di campionato rappresenta una grossa motivazione.

Gli obbiettivi sono diversi. Per il Napoli l’esigenza è quella di festeggiare nella propria città, il terzo scudetto conquistato a Udine. Dal suo canto la formazione Toscana vuole confermare l’ottavo posto in classifica con un occhio alla semifinale di Conference League.

Curva A
Curva A

I partenopei scendono in campo con una formazione rivoluzionata e superano l’ennesimo esame battendo la Fiorentina per uno a zero, pur eseguendo due calci di rigore.

Il primo tempo termina per zero a zero, con una tegola sulla testa del Napoli. Lozano si infortuna alla caviglia ed all’ultimo minuto viene rilevato da Kvaratskhelia.

Nella ripresa entrano, per i padroni di casa, Zielinski e Lobotka per Raspadori e Demme. Il Napoli appare con una marcia diversa ed in pochi minuti conquista due indiscussi penalty. Osimhen al 48’ sbaglia, facendosi ipnotizzare da Terracciano. Non fallisce 73’ sullo stesso lato ma lievemente con palla più alta.

E’ la rete del risultato finale di Napoli 1 – Fiorentina 0.

Gli stessi punti sulla seconda, ben diciassette, passano in secondo piano. Infatti il “tripudio Holliwoodiano” orchestrato dal Padron De Laurentis, sul rettangolo di gioco, trattiene i sessantamila spettatori fino alle 22:00.

La festa al Maradona
La festa al Maradona

Presentazione faraonica per tutto l’organico della SSC Napoli, Edoardo Bennato, il premio Oscar Sorrentino ed in fine tra gli ospiti della serata i rapper Clementino e Geolier, nonchè gran finale con Liberato il misterioso cantante partenopeo, che dedica un’esibizione piano e voce alla squadra della sua citta’.  Le parole più belle sono però del tecnico Luciano Spalletti: “È proprio vero che questa e’ la citta’ dei miracoli, se siete riusciti a far vincere uno scudetto anche a me, allora vuol dire che tutto e’ possibile”  

                                                TABELLINO DELLA GARA:

Napoli : Gollini; Di Lorenzo, Kim, Ostigard, Olivera; Anguissa, Demme (1′ st Lobotka), Elmas (39′ st Zerbin sv); Lozano (45′ Kvaratskhelia), Osimhen (32′ st Simeone), Raspadori (1′ st Zielinski). A disp.: Meret, Marfella, Juan Jesus, Rrahmani, Bereszynski, Zedadka, Ndombele, Politano, Zerbin, Gaetano. Tecnico: Luciano Spalletti.

Fiorentina : Terracciano; Dodo (1′ st Venuti), Milenkovic, Igor, Terzic; Amrabat, Duncan (21′ Mandragora); Gonzalez, Bonaventura (21′ st Castrovilli), Sottil; Jovic. A disp.: Cerofolini, Vannucchi, Biraghi, Ranieri, Saponara, Ikone, Bianco, Barak, Brekalo, Kouamé. Tecnico : Vincenzo Italiano

Arbitro: Marchetti di Ostia Lido
Assistenti: Di Vuolo di Castellammare di Stabia e Ranghetti di Chiari.
IV Ufficiale: Minelli
VAR: Banti-Di Martino

Marcatori: 73′ ( rig.) Osimhen.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Napoli, presentato il progetto per l’estensione della Linea 6 della metro per Bagnoli e Posillipo

È iniziata la progettazione per l'estensione della Linea 6 della metropolitana di Napoli verso Bagnoli e Posillipo. Sono state presentate le linee guida del...

Napoli, automobilista aggredito al semaforo

Un automobilista di 57 anni a Napoli è stato aggredito al semaforo da un 26enne nigeriano dopo aver rifiutato di farsi lavare il parabrezza....

Detti napoletani: ‘A nava cammina e ‘a fava se coce”

Il proverbio 'A nava cammina e 'a fava se coce" (letteralmente "La nave cammina e la fava si cuoce") fa riferimento a un periodo...

Mimmo Balestrieri, mostra personale a Sorrento

Dal 30 maggio all'8 giugno, il chiostro di San Francesco a Sorrento ospiterà la mostra personale dell'artista gragnanese Mimmo Balestrieri.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA