Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Il cuore degli Ultras del Napoli si fa riconoscere ancora una volta. Parte dal gruppo del Fedayn della Curva B del Napoli una bella iniziativa per aiutare la lotta al Coronavirus.

La Quarantena Azzurra

I Fedayn Curva B del Napoli, gruppo storico della Curva B partenopea, ha fatto partire una bellissima gara di solidarietà che si intitola “Quarantena Azzurra” con l’obiettivo di raccogliere 50 mila Euro per sostenere la ricerca nella città di Napoli nella lotta al Covid-19.

Clicca qui e contribuisci alla Quarantena Azzurra

L’iniziativa è stata ben accolta dai dottori napoletani, e il Dott. Montesarchio e la Dott.ssa Marta Cattaneo hanno accettato ben volentieri l’idea degli ultras e l’aiuto che arriverà dai tifosi azzurri per l’Azienda Ospedaliera dei Colli di Napoli, che rappresenta l’ospedale Monaldi, il Cotugno ed il C.T.O..

L’iniziativa prende spunto dal rimborso che i tanti tifosi azzurri dovranno ricevere dai biglietti della partita Barcellona – Napoli valida per il ritorno degli ottavi di Champions League.

Covid-19: Ospedale Cotugno e Fedayn Curva B del Napoli

Ecco la lettera di accettazione dell’iniziativa da parte dell’Azienda Ospedaliera dei Colli per l’Ospedale Cotugno e il  manifesto dei Fedayn Curva B del Napoli

“Sostenere non più i giocatori ma gli eroi in corsia e nei laboratori”

Di seguito il messaggio a firma di Alessandro Cosentino, capo ultras storico del gruppo Fedayn.

…NON COME CHI VINCE SEMPRE…
…MA COME CHI NON SI ARRENDE MAI!

In seguito ai contatti telefonici intercorsi con il Dott. Montesarchio e la Dott.ssa Marta Cattaneo, esprimiamo la volontà di sostenere la ricerca nella nostra città. L’obiettivo è quello di creare una catena virtuosa di solidarietà che parte dal rimborso dei biglietti della partita Barcellona – Napoli e che coinvolga tutti gli ultras, i tifosi ed il mondo calcistico napoletano chiamato oggi a sostenere non più i giocatori ma gli eroi in corsia e nei laboratori.

Vogliamo sostenere la nostra città e la ricerca perché come diceva qualcuno “Napoli resta l’ultima speranza dell’umanità”!

Alessandro Cosentino
FEDAYN NAPOLI
Curva B

Clicca qui e contribuisci alla Quarantena Azzurra

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks