Register
A password will be e-mailed to you.

Premier League: Con il City impegnata in semifinale di Coppa d’Inghilterra, il Liverpool battendo il Southampton torna prima. Vittorie in chiave salvezza per Burnley e Crystal Palace.

Prem League: Ennesimo cambio di guardia in testa al Premier. Il ping pong tra City e Liverpool continua. I Reds approfittano dell’impegno del City in semifinale di Coppa d’Inghilterra per balzare in testa dopo la vittoria al Saint Mary’s venerdì sera. Dopo che il primo tempo si chiude in parità per le reti di Long e il pareggio di Keita al 36′, il Liverpool trova il vantaggio a 10′ dalla fine con il suo profeta Mohamed Salah con Henderson che sigilla la vittoria con la rete del 3-1 finale.

Liverpool in vetta con due punti e una partita in più sul City con 5 partite da giocare mentre il Southampton deve stare attenta a conservare i +5 sul Cardiff terz’ultimo.

E siccome abbiamo accennato alla zona rossa della classifica parliamone del preziosismo successo al Vitality Stadium del Burnley sul Bournemouth. A dire la verità l’inizio partita per la squadra di Dyche che va in svantaggio dopo soli 4′ con la sfortunata autorete di Barnes che nel tentativo d’anticipare Ake deposita il pallone nella sua rete. Ma i Clarets reagiscono e rimontano già nel primo tempo con Wood e Westwood. Nella ripresa a suggellare una prestazione maiuscola il gol del 3-1 di Barnes che stavolta segna nella porta giusta. Orrenda la prestazione del portiere del Bournemouth Begovic che ha sulla coscienza il pareggio e la terza rete del Burnley che può guardare con più serenità allo spareggio salvezza in casa della prossima settimana con il Cardiff

Nelle altre due gare vince il Leicester sul retrocesso Huddersfield per 4-1 con due reti di Vardy uno su rigore e quello del Crystal Palace che all’ultimo minuto batte il Newcastle con il solito rigore di Milivojevic.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi